/ Attualità

Attualità | 01 luglio 2020, 18:41

Cuneo riparte con gli spettacoli dal vivo: due mesi di prosa, musica e cabaret

Una grande sinergia tra Comune, fondazione Crc, Atl e associazioni del territorio per un cartellone che va dal 9 luglio al 12 settembre, nella massima sicurezza

Cuneo riparte con gli spettacoli dal vivo: due mesi di prosa, musica e cabaret

Cuneo riparte dando voce al mondo dello spettacolo, tra i più colpiti dalla pandemia.  In pochissimo tempo è stato creato un ricco cartellone di spettacoli dal vivo, che si svolgeranno al Pala UBI banca, riadattato per ospitare fino a 900 persone, in massima sicurezza e nel pieno rispetto delle norme. 

A presentare il cartellone e la grande sinergia da cui si è generato, oggi (mercoledì 1° luglio) l’assessore alla Cultura Cristina Clerico assieme a Paola Olivero, assessore alle Manifestazioni.

Tutto ha preso il via da un’idea di Roberto Punzi, che ha coinvolto l’associazione Argonauta, Promocuneo e Alberto Castoldi, ex patron del Nuvolari. Insieme hanno creato un cartellone che spazia dalla musica leggera a quella operostica, dal cabaret al teatro, con un filo conduttore che vuole essere la leggerezza ma anche la consapevolezza di ciò che è stato, come ha sottolineato la Clerico: “Cuneo ha fatto un lavoro straordinario. Mai e poi mai un mese fa ci saremmo aspettati di poter fare una cosa del genere”.

In cartellone, dal 9 luglio al 12 settembre, Michela Murgia, Laura Morante, Claudio Bisio, Marlene Kuntz, Modena City Ramblers e tanti altri. Sì parte con i Lou Tapage, spettacolo a 1 euro, il ricavato sarà devoluto a chi ha combattuto in prima linea durante l’emergenza, passando attraverso la Fondazione Crc perché, come ha evidenziato il presidente Genta, “così facendo verrà raddoppiata da parte nostra la donazione”. 

Genta ha sottolineato anche come si debba tornare a sostenere il mondo degli eventi e dello spettacolo: “Per questo abbiamo dato il nostro contributo”. 

Molti eventi in cartellone sono un’esclusiva regionale e questo potrebbe anche tradursi, per Cuneo, in un’occasione di turismo e promozione della città e del suo tessuto commerciale. 

I biglietti saranno acquistabili sul sito del Comune, su quello di Promocuneo e sul sito ticket.it. Le modalità di ingresso saranno scaglionate e verrà evitata ogni occasione di coda e quindi di possibili assembramenti. Nella massima sicurezza e nel rispetto di ciò che è accaduto.

redazione

MoreVideo: le immagini della giornata

Загрузка...

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium