/ Volley

Volley | 02 luglio 2020, 16:17

Volley maschile A2 - Cuneo, il giovane libero Francesco Bisotto completa la rosa di Seniotti

Bisotto sarà il secondo libero della Banca Alpi Marittime Acqua S.Bernardo Cuneo e vestirà la maglia n. 12

Volley maschile A2 - Cuneo, il giovane libero Francesco Bisotto completa la rosa di Seniotti

Il giovane libero Francesco Bisotto, prodotto del vivaio di Cuneo Volley, completa il roster di Serniotti in vista del prossimo campionato di Serie A2.

E' un'ulteriore conferma della linea verde societaria, che punta sempre di più sulla valorizzazione dei talenti cresciuti in casa, fino a guadagnare la prima squadra in pianta stabile. 

Bisotto sarà il secondo libero della Banca Alpi Marittime Acqua S.Bernardo Cuneo e vestirà la maglia n. 12: "Gli anni nel settore giovanile di Cuneo sono stati fondamentali per la mia crescita. Nell’ultimo biennio ho avuto la fortuna di essere allenato da Giorgio Salomone e Daniele Vergnaghi, proprio quest'ultimo è stato di grande aiuto e ispirazione essendo un campione della pallavolo italiana nel mio stesso ruolo. Ho sempre cercato di uscire dalla palestra dopo gli allenamenti con la certezza di aver fatto tutto il possibile per migliorarmi».  In squadra sono sempre andato d'accordo con tutti, cercando di dare ogni volta il massimo sia in allenamento che in partita. Quest'ultimo ogni tanto può essere considerato un difetto perché non mi accontento mai di come ho giocato. Avendo avuto l'opportunità di fare qualche allenamento con la prima squadra durante gli scorsi anni, ho già avuto modo di conoscere il coach e di apprezzarne la sua competenza e professionalità; sono sicuro che sotto la sua guida potrò migliorare molto. Da questa stagione mi aspetto di crescere il più possibile, avendo al mio fianco grandi campioni"

Nel 2018 è stato premiato come miglior libero italiano alle Finali Nazionali Under 16. Coach Roberto Serniotti ne ha tessuto le lodi con queste parole: "Biso merita quest’anno il passaggio in prima squadra per cosa ha fatto vedere nel nostro settore giovanile. Formerà con Catania un’accoppiata di liberi molto giovane, ma molto interessante per il futuro». 

 

redazione

MoreVideo: le immagini della giornata

Загрузка...

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium