/ Ambiente e Natura

Ambiente e Natura | 08 luglio 2020, 08:00

Il passaggio della cometa Neowise immortalato da Pian Munè di Paesana: lo scatto è mozzafiato

Un evento davvero imperdibile, considerato piuttosto raro. E che condividiamo con voi lettori grazie alla bellissima foto di Elena Paschetto

La cometa Neowise vista da Pian Munè di Paesana

La cometa Neowise vista da Pian Munè di Paesana

In gergo si chiama C/2020 F3. Ma in questi ultimi giorni tutti hanno avuto modo di conscerla come la cometa Neowise Scoperta il 25 marzo scorso, la cometa,una tra le più brillanti e luminose degli ultimi anni, è subito entrata (a pieno titolo) tra gli obiettivi (da immortalare) per gli appassionati di astronomia.

La cometa retrograda proviene dalla Nube di Oort, ai limiti del Sistema Solare. Ha un'orbita quasi parabolica, e prende il nome dal telescopio spaziale che l'ha scoperta. Ai primissimi di luglio è transitata (indenne) vicino al Sole, per poi riavvicinarsi alla Terra, dalla quale rimarrà visibile ad occhio nudo - si presume - fino a fine mese.

In questi giorni, Neowise si può osservare prima dell'Alba, sulla linea dell'orizzonte di Nord-Est. Dall'11 luglio si sposterà sull'orizzonte di Nord-Ovest, al tramonto.

Un evento davvero imperdibile, considerato piuttosto raro. E che condividiamo con voi lettori grazie al bellissimo scatto di Elena Paschetto, che ha immortalato Neowise da Pian Munè di Paesana.

redazione

MoreVideo: le immagini della giornata

Загрузка...

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium