/ Attualità

Attualità | 09 luglio 2020, 16:10

Come ci si muoverà nella Cuneo "post-Covid"? La Giunta approva il piano di revisione della mobilità

Già presentato il 19 maggio in commissione consiliare, il documento redatto dal settore Promozione e Sviluppo Sostenibile del Territorio è stato approvato nella riunione del 2 luglio scorso

Il comune di Cuneo

Il comune di Cuneo

La commissione consiliare riguardante il nuovo assetto - resosi necessario dopo lo scoppio dell'epidemia di Coronavirus anche nella nostra provincia - che il Comune di Cuneo ha immaginato per la mobilità cittadina, tenutasi il 19 maggio scorso, è stata certamente una delle più importanti e partecipate tra quelle realizzate in videoconferenza.

In quell'occasione l'assessore Davide Dalmasso aveva illustrato il documento specifico redatto dal settore Promozione e Sviluppo Sostenibile del Territorio, incentrato principalmente sul potenziamento della ciclabilità, sulla realizzazione di nuovi parcheggi e sull'incentivazione dell'uso della mobilità sostenibile. Un documento che proponeva interventi concreti e innovativi, e che - dopo essere stato condiviso anche con il tavolo di lavoro dello Sviluppo Sostenibile - la Giunta ha definitivamente approvato nella riunione del 2 luglio scorso.

La materializzazione del piano sarà gestita dai settori Promozione e Sviluppo Sostenibile del Territorio e da quello dei Lavori Pubblici; gli interventi specifici, da affidare, dovranno essere portati a termine con le risposte attualmente a disposizione dell'ente.

simone giraudi

MoreVideo: le immagini della giornata

Загрузка...

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium