/ Attualità

Attualità | 10 luglio 2020, 13:22

Ascensore inclinato panoramico di Cuneo: tornano a riunirsi gli stakeholder del tavolo “Store4HUC”

L'incontro ieri (9 luglio) allo spazio incontri della Fondazione CRC: la discussione di questa seconda riunione ha riguardato l’avanzamento dell’azione pilota portata avanti dal Comune di Cuneo, cioè l’efficientamento energetico dell’ascensore

Ascensore inclinato panoramico di Cuneo: tornano a riunirsi gli stakeholder del tavolo “Store4HUC”

Si è tenuto giovedì 9 luglio presso lo Spazio Incontri della Fondazione CRC, il secondo incontro del gruppo degli stakeholder del progetto Interreg Central Europe “Store4HUC– Integration and smart management of energy storages at historical urban sites”. 

La discussione di questa seconda riunione ha riguardato l’avanzamento dell’azione pilota portata avanti dal Comune di Cuneo – l’efficientamento energetico dell’ascensore panoramico inclinato che collega i parcheggi dell’area sportiva con l’altopiano cittadino -, l’analisi del piano d’azione per le fasi successive di lavoro, le possibilità di diffusione del modello, la sua replicabilità e l’integrazione con le comunità energetiche. 

Denominato “Deployment Desk”, il tavolo di confronto è stato istituito a settembre 2019 ed è lo strumento alla base della strategia partecipativa con cui si intende valorizzare il percorso progettuale con l’apporto di idee, e competenze da parte degli attori locali. L’intervento sull’Ascensore di Cuneo è inteso come “pilota” in quanto i benefici di questo esperimento urbano saranno utili per proporre esempi virtuosi, adattabili anche in altre realtà italiane ed europee e capaci di contribuire sensibilmente a migliorare e arricchire le strategie di pianificazione urbanistica in un’ottica più green, cercando il giusto compromesso tra vincoli storico architettonici ed esigenze di sostenibilità ambientale.

Sempre nell’ottica della valorizzazione delle buone pratiche e dello scambio di esperienze, la riunione è stata preceduta da una sessione pubblica in cui hanno relazionato le istituzioni impegnate nella ricerca, promozione e sperimentazione nei campi delle comunità energetiche e dell’utilizzo di accumuli. Vi hanno partecipato: la Regione Piemonte, che ha fornito un quadro della situazione normativa, i progetti pilota presenti sul territorio regionale e ha presentato il progetto “SHREC - SHifting towards Renewable Energy for Transition to Low Carbon Energy”; la Fondazione CRC con la presentazione delle iniziative che ha supportate negli anni a favore della conversione energetica nel Cuneese; il Comune di Cuneo e il parco tecnologico Environment Park sono invece intervenuti sulle tematiche del progetto Store4HUC.

comunicato stampa

MoreVideo: le immagini della giornata

Загрузка...

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium