/ Attualità

Attualità | 12 luglio 2020, 12:30

A Peveragno ristrutturato il tetto della cappella San Giorgio

Un primo risultato concreto è stato raggiunto dall'Associazione Culturale "Il Ricetto"

A Peveragno ristrutturato il tetto della cappella San Giorgio


Un primo risultato concreto è stato raggiunto dall'Associazione Culturale Il Ricetto.

In collaborazione e con il contributo di Compagnia del Birùn e Turbshopping snc di Turco Roberto & C. è stata portata a termine la ripassatura completa del tetto in lose della cappella di San Giorgio.

Il tetto presentava diverse falle nel manto di copertura e le conseguenti infiltrazioni d'acqua stavano danneggiando la struttura del tetto, la muratura e l'affresco interno.

Un primo importante passo è stato compiuto, ma resta comunque da fare per il nostro San Giorgio.

Un altro intervento urgente, ancora necessario, è il restauro del campanile che si trova in condizione di forte degrado. L'associazione Il Ricetto auspica inoltre che antenne, tubi di plastica, quadri elettrici e parabole che attualmente deturpano la cappella siano rimossi al più presto.

"San Giorgio, una cappella come tante, ma unica per noi - dice la Vicepresidente Anna Rita Dutto - che rappresenta la nostra storia, la cultura contadina, le sue tradizioni e credenze. Al nostro San Giorgio teniamo davvero! e siamo pronti a difenderlo dai draghi dei tempi moderni (incuria, disinteresse, sporcizia).

P.S. qualcuno ha visto la Principessa?"

Comunicato stampa

MoreVideo: le immagini della giornata

Загрузка...

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium