/ Attualità

Attualità | 13 luglio 2020, 10:15

A Fossano, Alberto Pezzini incontrerà i lettori e presenterà il suo nuovo romanzo "Il libraio"

Appuntamento venerdì 17 luglio nell'area pedonale di fronte alla libreria Le Nuvole

A Fossano, Alberto Pezzini incontrerà i lettori e presenterà il suo nuovo romanzo "Il libraio"

Venerdì 17 luglio, alle ore 18,30, nello spazio pedonale di fronte alla libreria Le Nuvole, in via Cavour, 23, a Fossano, Alberto Pezzini incontrerà i lettori e presenterà il suo nuovo romanzo.

Un medico abbandonato dalla professione, una donna appassionata, una moglie troppo intraprendente, una città sonnolenta ma ribollente di passioni sotterranee. A Hermil, località del Ponente Ligure, il dottor Gianni Prati ha aperto una rivendita di libri per intenditori. Nel suo passato vagano ancora ombre che non vogliono lasciarlo vivere come si dovrebbe. La vita lo ha già messo alla prova. A contatto con i libri e il mare , il dottor Prati sembra aver trovato una dimensione finalmente coerente. Un giorno, un amico medico lo contatta. La moglie è morta in circostanze sospette. Gli chiede un aiuto che Gianni non può rifiutare. Di lì la sua vita si complicherà sempre di più. Le morti non giungono mai da sole. La catena dei sospetti diventerà pesantissima per il Dottor Gianni Prati, libraio e uomo dalle mille vite. Come Corto Maltese, è un nomade dell'anima che si trova a dover affrontare ancora un grande dolore. Sarà l'ultimo ?

Il Libraio è l’ultimo lavoro di Alberto Pezzini, avvocato e scrittore sanremese. Ha già pubblicato sotto diverse etichette Volevo fare l’avvocato, L’ombra della colpa,  Mamma e papà non litigate, Ciao papà sono qui. La gioia di essere padre e  Viaggio nel Ponente ligure. Il confine sconosciuto. Cahier di viaggio.

La passione per la scrittura si intreccia indissolubilmente a quella per la professione forense acuendo la sua visione pungente e limpida che caratterizza il suo stile preciso, asciutto e mai banale. “Chi scrive a volte piange mentre lo fa. Di tanti scrittori che ho conosciuto questa spesso si è rivelata la loro qualità più importante. Mai detta”.

Comunicato stampa

MoreVideo: le immagini della giornata

Загрузка...

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium