/ Volley

Volley | 13 luglio 2020, 12:20

Volley femminile A1: il libero Alice Gay in prima squadra, completo il roster della Bosca S.Bernardo Cuneo 20\21

Il libero classe 2002 affiancherà Giorgia Zannoni: "Lavorerò duramente per realizzare il sogno dell'esordio in A1 con la maglia di Cuneo"

Volley femminile A1: il libero Alice Gay in prima squadra, completo il roster della Bosca S.Bernardo Cuneo 20\21

La promozione in prima squadra di Alice Gay completa il roster della Bosca S.Bernardo Cuneo 20\21.

Il libero classe 2002 (165 centimetri di altezza), già presente in numerosi allenamenti e convocata in partite ufficiali durante la passata stagione, affiancherà Giorgia Zannoni.

Cuneo Granda Volley presenta la giocatrice:

Gay, nata a Bra (Cuneo) il 24 gennaio 2002, ha iniziato il suo percorso nella Granda Volley Academy nel 2012 e nella passata stagione è stato uno dei punti di riferimento della Ubi Banca Bosca Cuneo (Serie B2) e dell’Under 18 allenate da coach Liano Petrelli. Una vita in biancorosso dunque per la più giovane giocatrice della Bosca S.Bernardo 3.0 che, quando possibile, continuerà a dare il suo apporto anche alla Ubi Banca Bosca Cuneo in Serie B2. Dopo Alessandra Baiocco nella stagione 2018/2019, Alice Gay sarà dunque la seconda giocatrice cuneese cresciuta nel settore giovanile della società di via Bassignano ad approdare nella massima serie. Diploma al Liceo Scientifico G.B. Bodoni di Saluzzo e un continuo miglioramento sul taraflex con l’esempio di Giorgia Zannoni a indicare la via: questi i due obiettivi di Gay per la stagione 2020/2021.

Il presidente della Granda Volley Academy Luca Di Giacomo all'ufficio stampa della società cuneese: "Poco meno di un anno fa il presidente di Cuneo Granda Volley Diego Borgna si auspicava di vedere, qualche anno dopo, nomi cuneesi tra le ragazze della Serie A1. Ebbene, questo sogno è diventato realtà in tempi più brevi rispetto a quelli previsti e non posso che esserne felice. Alice, con il suo attaccamento ai colori biancorossi, sarà il perfetto trait d’union tra l’Academy e la prima squadra, e sono certo che continuerà a dare il suo prezioso contributo alle compagne di squadra della Serie B2 dentro e fuori dal campo. La crescita di Alice può e deve essere un modello e uno stimolo per tutte le nostre ragazze"

Alice Gay"Ho sempre sognato di esordire in Serie A1 al Pala UBI Banca con la maglia di Cuneo. Lavorerò duramente in allenamento per far sì che questo sogno diventi realtà. Sono molto emozionata e non vedo l’ora di potermi confrontare quotidianamente con un modello come Giorgia Zannoni, dalla quale posso imparare tantissimo. Se ripenso al mio percorso nella Granda Volley Academy non posso che dire grazie a tutti quelli che hanno condiviso un tratto di strada con me. Sono arrivata a Cuneo che ero poco più di una bambina ed ora sono pronta per il grande salto, senza mai smettere di divertirmi giocando".

Alice Gay è il tredicesimo ed ultimo tassello di una rosa giovane e ambiziosa: tra una settimana esatta, lunedì 20 luglio, scatta la preparazione.

redazione

MoreVideo: le immagini della giornata

Загрузка...

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium