/ Cronaca

Cronaca | 14 luglio 2020, 19:14

Ricerche senza esito in valle Gesso: nessuna traccia del 66enne scomparso da Entracque

L’uomo era uscito per cercare funghi venerdì 10 luglio e non è più rientrato

Ricerche senza esito in valle Gesso: nessuna traccia del 66enne scomparso da Entracque

 

Quarto giorno di ricerche senza esito in valle Gesso, sopra Entracque, nella zona del vallone delle Rovine. Nonostante l’ingente dispiegamento di forze, non ci sono tracce dell’uomo di 66 anni che da venerdì 10 luglio è scomparso dopo essere uscito per andare in cerca di funghi. 

Purtroppo, le scarse condizioni di visibilità di questi giorni stanno rendendo difficoltoso il lavoro delle squadre di ricerca coordinate dall’UCL dei Vigili del Fuoco presenti con la squadra SAF e i cinofili. Sul posto a dare una mano numerosi volontari, dalla protezione civile alla Croce Rossa, insieme ai nuclei dei droni provenienti da Lombardia e Piemonte, la squadra del SAGF e il Soccorso Alpino. 

Più passano le ore e più le speranze di ritrovare vivo il cercatore di funghi, purtroppo, si affievoliscono. Le ricerche riprenderanno comunque domani mattina e se le condizioni meteo lo consentiranno si potrà utilizzare nuovamente l’elicottero Drago 121 dei Vigili del Fuoco, mentre l’UCL resterà fisso a Entracque insieme a un altro mezzo della squadra di Cuneo. 

 

cg

MoreVideo: le immagini della giornata

Загрузка...

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium