/ Economia

Economia | 15 luglio 2020, 08:30

Quali sono i migliori franchising in Italia

Attraverso il franchising è possibile entrare in qualsiasi settore commerciale anche se non si è in possesso di esperienze nel settore, grazie ad un’azienda consolidata che offre supporto, formazione e assistenza

Quali sono i migliori franchising in Italia

Un’attività di franchising permette ad un imprenditore di entrare in un mondo molto vasto, composto da un noto marchio di riferimento, affiliati e da una rete di professionisti e fornitori che permettono di condividere merci, esperienze e conoscenze.

Attraverso il franchising è possibile entrare in qualsiasi settore commerciale anche se non si è in possesso di esperienze nel settore, grazie ad un’azienda consolidata che offre supporto, formazione e assistenza ai nuovi affiliati e permette di posizionare il proprio negozio allo stesso livello dei competitor già presenti nel mercato.

Non tutti i negozi in franchising riescono, però, ad avere successo e le cause possono riguardare sia il titolare dell’attività commerciale che l’azienda franchisor di riferimento. Qui di seguito vedremo quali sono gli elementi che caratterizzano i migliori franchising.

Elementi principali di un franchising di successo

Un franchising di successo ha alla base una storia aziendale affermata e solida, gode di un’ottima visibilità e notorietà del marchio che lo rende facilmente riconosciuto dai consumatori. Un primo esempio di franchising di successo è il McDonald’s: l’azienda è nata negli anni ‘50 ed ha conquistato i consumatori grazie ad una veste di ristorazione, più economica e veloce.

Per ottenere il successo, un franchising deve prestare molta attenzione a 3 elementi principali che riguardano il prodotto, l’attenzione per gli affiliati e il settore di riferimento.

  • Prodotto: il prodotto è il primo elemento che caratterizza i migliori franchising. I franchisor e affilati devono avere un prodotto di qualità superiore rispetto alla concorrenza e più conveniente.

  • Attenzione per gli affiliati: il marchio di riferimento deve prestare tutta l’assistenza, formazione e supporto necessario ad ogni singolo affiliato. La cura verso ogni affiliato permette di creare una rete collaborativa funzionale ed efficiente.

  • Analizzare il settore di riferimento: al giorno d’oggi non è possibile stabilire con certezza quale settore commerciale garantisce una sicurezza nel tempo. L’evoluzione continua del mercato e le innovazioni nel campo del marketing portano a valutare attentamente i pro e i contro dei diversi settori e valutare quali sono i rischi a cui andare incontro.

Quali sono i settori in franchising di successo

Analizzando attentamente i numerosi marchi in franchising noti in Italia, è possibile notare la crescita esponenziale di alcuni settori in franchising rispetto ad altri.

Tre sono i settori in franchising in forte crescita negli ultimi anni e anche i più redditizi, ideali per i giovani imprenditori che intendono aprire un’attività commerciale di successo:

  • Settore dell’abbigliamento

I negozi di abbigliamento in franchising sono tanti ed offrono una vasta scelta di possibilità e soluzioni ai giovani imprenditori. Oltre al vantaggio dell’affiliazione nel mercato della moda, gli imprenditori possono ricevere altri vantaggi come un ridotto investimento iniziale, la merce in conto vendita, la rapidità delle consegne e del ritiro delle merci e dei riassortimenti frequenti.

  • Settore della ristorazione

Il settore della ristorazione in Italia è il più redditizio e presenta un’elevata concorrenza sul mercato. Per i giovani imprenditori sono disponibili tante e diverse soluzioni che possono garantire una posizione di successo sul mercato e una base di esperienza consolidata attraverso un format diffuso su tutto il territorio. Spesso i giovani imprenditori scelgono di aprire un attività di ristorazione in franchising chiavi in mano e intraprendere un percorso con meno rischi.

  • Settore dei distributori automatici

Con il passare degli anni i distributori automatici si sono evoluti ed offrono ogni tipo di prodotto, sono presenti in quasi tutte le città e adatti ad adulti e bambini. Decidere di aprire un distributore automatico in franchising significa affidarsi ad un noto marchio che facilita i rapporti con i fornitori, facilità l’avvio e la gestione dell’attività attraverso un’assistenza continua.



MoreVideo: le immagini della giornata

Загрузка...

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium