/ Curiosità

Curiosità | 16 luglio 2020, 08:45

Dopo Pietrin Aimasso, Cossano Belbo festeggia i 100 anni di Ines Trinchero

Per lei targa ricordo, consegnata dal sindaco Mauro Noè: "Una comunità si sente viva anche quando onora degnamente queste persone che hanno visto le più svariate vicissitudini di vita"

La festeggiata con la targa ricordo

La festeggiata con la targa ricordo

Dopo aver festeggiato il centenario Pietrin Aimasso, l'Amministrazione comunale cossanese ha voluto festeggiare anche l'altra centenaria cossanese la signora Ines  Trinchero

Non avendolo potuto fare causa emergenza Covid, in concomitanza con la data effettiva del compimento dei 100 anni, il 24 febbraio, nei giorni scorsi il sindaco Mauro Noè, con le dovute precauzioni previste, ha fatto visita alla signora, consegnandole una targa ricordo al fine di condividere l'importante traguardo di vita.

Accolto, come sempre, con tantissimo entusiasmo e calore dalla signora Trinchero e dalla famiglia del figlio Silvano che l'accudisce, il sindaco ha voluto portare i saluti della cittadinanza cossanese e congratularsi per la bellissima età raggiunta, soprattutto quando si è lucidissimi e sempre molto attivi.

"Una comunità - le parole del sindaco - si sente viva anche quando onora degnamente queste persone che hanno visto le più svariate vicissitudini di vita".

redazione

MoreVideo: le immagini della giornata

Загрузка...

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium