/ Economia

Economia | 27 luglio 2020, 18:00

Confartigianato Fossano lancia un appello all'amministrazione: "Periodo drammatico per le imprese, bisogna ripristinare la Consulta per le attività produttive"

Lo fa per voce del suo presidente Clemente Malvino

Confartigianato Fossano lancia un appello all'amministrazione: "Periodo drammatico per le imprese, bisogna ripristinare la Consulta per le attività produttive"

La catastrofe sanitaria ed economica esplosa in Italia e nel mondo ha in tanti casi rivoluzionato le vite delle persone: il governo sta chiedendo lacrime e sangue e sono state adottate riforme molto stringenti. Da tempo, troppo tempo si sente parlare di sostenere, aiutare le piccole imprese (propositi che nella realtà sono rivelati una chimera), della riduzione del carico fiscale, della spesa pubblica, degli sprechi. Unica certezza: un inasprimento indiscriminato di balzelli, complicazioni, una burocrazia asfissiante, che neanche in questi tempi drammatici ha visto un suo ridimensionamento.                                                    

Un periodo economico, la carenza di lavoro, una crisi senza precedenti, che ha lasciato nessuno indenne, che ha creato un abbassamento del tenore di vita delle persone ed un ulteriore impoverimento nelle fasce più deboli. Elementi tutti che debbono fare riflettere, e stimolare l’Amministrazione ad adottare dei correttivi e a

Come presidente Confartigianato Fossano, interpretando anche il proposito di altre categorie, si chiede a codesta Amministrazione il ripristino della Consulta per le attività produttive, che nella passata Amministrazione si è dimostrata un valido supporto ed ottimo organismo di  raffronto con le categorie produttive.

La Consulta Comunale per le Attività produttive svolge le seguenti finalità:   -         promuovere il confronto tra l’Amministrazione comunale e tutte le compagini lavorative operanti nel territorio del Comune al fine di dare impulso a proposte, iniziative e progetti di sviluppo delle attività produttive, nonché per trattare problematiche del settore, a livello locale e non,  anche attraverso l’organizzazione di dibattiti, ricerche ed incontri e per proporre possibili soluzioni;

-         esprimere pareri  in merito a progetti, atti di programmazione generale e settoriale, predisposti dall’Amministrazione Comunale, riguardanti le attività economiche;

-         collaborare con altri enti ed associazioni presenti sul territorio, per la realizzazione di iniziative pubbliche e di volontariato, promosse o patrocinate dall’Amministrazione Comunale;

-         promuovere progetti, con la collaborazione delle attività produttive presenti nel territorio,   diretti alle attività artigianali, al commercio e all’agricoltura, e finalizzati a favorire l’inserimento dei giovani nel mondo del lavoro.                

Finalità tutte oggi più che mai assumono una certa valenza ed importanza e dovrebbero incontrare la dovuta attenzione e opinioni favorevoli. Non è dato per scontato che una consulta riesca o possa essere risolutrice delle problematiche, ma rimane prioritario che questa Amministrazione non rinunci a questa importante opportunità, utile nel promuovere e sostenere l’economia locale.  

Comm. Clemente MALVINO                                                           

Presidente Confartigianato Fossano  

MoreVideo: le immagini della giornata

Загрузка...

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium