/ Sport

Sport | 29 luglio 2020, 14:16

Percorso inedito per la Milano-Sanremo, direzione Lomellina dopo la partenza: invariati solo gli ultimi 36 chilometri

Confermati i grandi classici della Cipressa e del Poggio di Sanremo: il mare, quindi, arriverà dopo una traversata della Pianura Padana e degli Appennini più a occidente del consueto

La partenza da Cuneo

La partenza da Cuneo

Dopo 110 anni modificato il percorso della Milano-Sanremo by Vittoria: sabato 8 agosto si affronterà un tracciato inedito che partirà da Nuova Vigevanese e toccherà a Lomellina, Alessandria, il Monferrato e le Langhe e il Colle di Nava, per poi tornare ai grandi classici della Cipressa da San Lorenzo al Mare, e al Poggio di Sanremo.

Il mare, quindi, arriverà dopo una traversata della Pianura Padana e degli Appennini più a occidente del consueto in un'edizione - quella numero 111 - che tocca, appunto, anche il cuneese, con grande soddisfazione dell'ATL locale: "Con questa scelta, RCS dimostra ancora una volta l'apprezzamento per il territorio e per i suoi colli: a ottobre sarà la volta della tappa Alba-Sestriere con il passaggio del Giro d'Italia al Colle dell'Agnello e di certo non manca la speranza che anche il 2021 tinga di rosa la provincia Granda".

Dopo la partenza da Milano si attraversa la Lomellina su strade pianeggianti, larghe e rettilinee. Dopo Alessandria la corsa attraversa il Monferrato per poi passare nelle Langhe e affrontare la prima lunga asperità di giornata, la salita di Niella Belbo. Le pendenze sono dolci, ma sono presenti, specie nella parte iniziale tratti ripidi e la salita è lunga quasi 20 km (media 3%). Dopo Ceva inizia la lunga e facile ascesa al Colle di Nava (3.9 km al 3% nel finale). Segue la veloce picchiata su Pieve di Teco seguita dal falsopiano a scendere fino a Imperia. Salita e discesa si svolgono su strade larghe. L'attraversamento di Langhe e Monferrato presenta tratti ristretti. A Imperia si rientra nel percorso classico per affrontare la Cipressa (affrontata per la prima volta nel 1982) da San Lorenzo al Mare e poco dopo il Poggio di Sanremo (affrontato per la prima volta nel 1961).

redazione

MoreVideo: le immagini della giornata

Загрузка...

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium