/ Eventi

Eventi | 30 luglio 2020, 14:07

Effetto Coronavirus, il 2 agosto niente Festa degli Uomini per l’Associazione Asmangia di Monforte d’Alba

La prestigiosa Brigna d’Or sarà assegnata l’anno prossimo, sempre nella cornice di Langa offerta dalla Cascina Gabutti Bussia

Foto: edizione del 2019 della Festa degli Uomini a Monforte d’Alba

Foto: edizione del 2019 della Festa degli Uomini a Monforte d’Alba

Quest’anno l’Associazione Culturale Asmangia di Monforte d’Alba non assegnerà la Brigna d’Or. Per colpa di chi? Ma del Coronavirus naturalmente.

La notizia è stata diffusa dallo staff organizzativo di un evento che ogni anno, il 2 agosto, celebra la Festa degli Uomini, attribuendo il prestigioso riconoscimento ad uno scapolo di Langa particolarmente attivo sul territorio.

L’appuntamento si sarebbe dovuto svolgere nel quartier generale dell’Associazione, in quel gioiello rurale incastonato nelle Langhe che risponde al nome di Cascina Gabutti Bussia.

Spiega Sergio Cravanzola: “Sono state prorogate le misure di emergenza da Covid-19 e, pertanto, non ci sono le condizioni per poter operare in sicurezza, visto che la nostra è una manifestazione di aggregazione sociale e goliardica, ma non banale. Un momento di convivio di cultura e di tradizione, una serata passata con amici in allegria, che negli anni ha visto passare, tra gli altri, Fabio Gallina, Peru dei Tre Lilu e l’enologo Claudio Rosso. Tutto era già pronto per questa ottava edizione, ma è solo rimandato al 2021, quando si conoscerà il nome del premiato e le tante sorprese che ci stanno frullando in testa”.

Insomma, tanti progetti ambiziosi bollono in pentola. Non ci resta che aspettare il futuro… 

 

Silvia Gullino

MoreVideo: le immagini della giornata

Загрузка...

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium