/ Attualità

Attualità | 31 luglio 2020, 10:36

Concorso per 11 "civich" tra Bra, Mondovì e vari centri delle Langhe. Domande entro il 27 agosto

Degli 11 che saranno selezionati tre prenderanno servizio presso il comando della Zizzola, uno in quello monregalese, altri tra Corneliano, Dogliani, l’Unione montana “Alta Langa” e l’Unione dei Comuni di Langa e Barolo. Lo svolgimento del concorso si terrà presso la Città di Bra

Concorso per 11 "civich" tra Bra, Mondovì e vari centri delle Langhe. Domande entro il 27 agosto

E' stato bandito un concorso unico per undici agenti di Polizia Municipale nei territori di Langa, Roero e monregalese.

I territori interessati dal bando sono Bra, Corneliano d' Alba, Dogliani e Mondovì oltre i comuni dell'Unione "Colline di Langa e del Barolo" e dall'Unione Montana Alta Langa.

Degli 11 agenti che saranno selezionati tre prenderanno servizio presso il comando di Bra, uno a Corneliano, due a Dogliani, uno a Mondovì, tre presso l’Unione montana “Alta Langa” e uno presso l’Unione dei Comuni di Langa e Barolo.

Lo svolgimento del concorso si terrà presso la Città di Bra.

"L’elenco completo - si legge nella nota comunale emessa dall'Urp di Bra - dei requisiti richiesti per poter partecipare al concorso – tra cui l’età non superiore ai 38 anni e zero giorni, il possesso sia della patente A che della patente B e di un diploma di scuola media superiore, la non interdizione e la disponibilità al porto delle armi, nonché la possibilità di utilizzare in via continuativa un indirizzo di posta elettronica certificata (PEC) personale – è visibile sul bando integralmente pubblicato sul sito istituzionale del Comune di Bra nella sezione “Selezione Personale / Concorsi” e all’albo pretorio. I requisiti per l’accesso ad ognuno dei posti a concorso sono identici per tutti gli enti coinvolti. Due dei tre posti messi a concorso dal Comune di Bra sono riservati, ai sensi di legge, ai militari volontari in ferma breve o prefissata congedati che rientrino nella graduatoria finale del concorso."

"Le domande di ammissione al concorso
- chiarisce la nota - dovranno essere redatte esclusivamente in formato elettronico e inviate entro il 27 agosto, unitamente ai documenti richiesti, alla casella comunebra@postecert.it esclusivamente mediante la posta certificata (PEC) personale dell’interessato. Non verranno accettate domande di partecipazione presentate di persona o spedite con altri mezzi, in particolare tramite raccomandata, fax o posta elettronica non certificata o PEC non intestata univocamente al concorrente."

Per maggiori informazioni, contattare l’Ufficio Personale e Organizzazione al numero 0172.438315 o scrivere a studi@comune.bra.cn.it.

redazione

MoreVideo: le immagini della giornata

Загрузка...

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium