/ Attualità

Attualità | 05 agosto 2020, 18:08

Cuneo: un pomeriggio all'insegna di servizio e donazioni per il Lions Club Cuneo

l percorso inaugurale è iniziato alle ore 17 e si è tradotto nella consegna di una culla neonatale per mamme  non autosufficienti, frutto della collaborazione dei Club Zonta e Lions di Cuneo. Terminata la cerimonia, si è passati alla inaugurazione delle “Termocamere” conferite all’Ospedale “Santa Croce” e alla Direzione Generale dell’Ospedale

Cuneo: un pomeriggio all'insegna di servizio e donazioni per il Lions Club Cuneo

Martedì 28 luglio, nel corso del pomeriggio, il Lions Club Cuneo, in stretta e sintonica collaborazione con le sezioni cuneesi dello Zonta e del Soroptimist, ha ufficializzato, con apposita cerimonia, due interventi di solidarietà, tradotti in donazioni di contenuto sanitario e sociale.

Erano presenti, come di seguito indicato, i rappresentanti dei tre Club e delle strutture sanitarie coinvolte nelle donazioni.

Paolo Tessari - Presidente Lions Cuneo

Franco Civallero - Vice Presidente e Segretario Lions Club

Giorgio Fossati - Cerimoniere del Lions Club Cuneo

Lucia Costa Giani - Presidente Zonta Cuneo

Mara Rebuffatti -  Zonta Club Cuneo

Ingrid Brizio - Presidente Soroptimist Cuneo

Pia Gandini Meineri - Consigliera Soptimist  Cuneo

Dr. Alessandro Garibaldi - Direttore Sanitario di Presidio

Dr.ssa  Claudia Fruttero - Direttore Farmacia Ospedaliera

Dr. Andrea Puppo - Direttore S.C. Ginecologia e Ostetricia

Dr.ssa Rita Aimale - Responsabile Patrimonio e Attività Amministrative Trasversali

Il percorso inaugurale è iniziato alle ore 17 e si è tradotto nella consegna di una culla neonatale per mamme  non autosufficienti, frutto della collaborazione dei Club Zonta e Lions di Cuneo.

Terminata la cerimonia, si è passati alla inaugurazione delle “Termocamere” conferite all’Ospedale “Santa Croce”  dal Lions Club Cuneo, con il contributo della locale sezione del Soroptimist. 

Il pomeriggio si è concluso nell’ingresso della Direzione Generale dell’Ospedale, in via Bassignano, dove è installata la seconda “Termocamera”. 

Si è trattato di due iniziative promosse e svolte all’insegna del servizio, che costituisce la cifra distintiva delle citate tre Associazioni, nell’ottica della solidarietà, senza dimenticare lo specifico intervento legato al dinamismo del Covid-19, che continua a richiedere un supplemento di prevenzione e di controllo. Sussiste poi un ulteriore valore aggiunto, che fa capo alla collaborazione e alla condivisione: valori, questi, che i tre Club hanno operativamente e produttivamente messo in atto.

comunicato stampa

MoreVideo: le immagini della giornata

Загрузка...

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium