/ Al Direttore

Al Direttore | 07 agosto 2020, 18:04

Il grazie di una lettrice francese ai carabinieri di Savigliano

Riceviamo e pubblichiamo

Foto generica

Foto generica

Buongiorno,

sono una vostra lettrice di origine bulgara e abito in Francia. A fine luglio mio marito, di rientro dalla Bulgaria, arrivato a Levaldigi alle prime luci dell'alba, ha avuto un incidente gravissimo nel quale ha poi perso la vita.

Per ore non ho più avuto contatti con mio marito, e preoccupata ho deciso di chiamare il numero di emergenza del Consolato Bulgaro in Italia, una chiamata che non avrei mai voluto fare. Ho potuto apprendere così del decesso di mio marito, avvenuto in Piemonte, in provincia di Cuneo. Distrutta e ancora con un filo di speranza ho chiamato una mia cugina che abita in Italia: dopo averle spiegato cosa era accaduto le ho chiesto di poter effettuare tutte le verifiche, e lei è riuscita ad avere un'ulteriore conferma mettendosi in contatto con i carabinieri di Savigliano.

Ho voluto scrivere questa lettera per ringraziare pubblicamente e con tutto il mio cuore i carabinieri di Savigliano, il Brigadiere L'Abbate che è stato il contatto in Italia per tutte le mie comunicazioni e si è sempre reso disponibile, ma anche gli appuntati Santone, Bertola e Carena, che hanno eseguito i rilievi dell'incidente e sono state le prime persone a intervenire e a effettuare tutte le ricerche per risalire ai familiari. Giovedì 30 luglio io e mio figlio siamo andati a Savigliano per eseguire gli atti di rito. In quella drammatica giornata ho potuto conoscere questi carabinieri di persona: persone splendide, che hanno dimostrato un grande senso di rispetto e umanità. Voglio anche ringraziare mia cugina, che per tutta la giornata è stata presente insieme a noi e oltre a svolgere il lavoro di interprete ha avuto un forte senso di comprensione per quanto accaduto.

Grazie,

Lettera firmata

Al Direttore

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium