/ Sanità

Sanità | 14 settembre 2020, 20:00

Nel primo giorno di scuola, 113 studenti sottoposti a tampone negli hotspot pediatrici dedicati: solo 2 casi in Granda

L’esito dei tamponi è in fase di completamento

Immagine di repertorio

Immagine di repertorio

Sono 113 gli studenti (sul totale di una popolazione scolastica regionale di 613 mila allievi e 76 mila operatori) che nel primo giorno di scuola hanno usufruito dei ventinove hotspot pediatrici allestiti dalla Regione Piemonte per l’esecuzione immediata del tampone per la diagnosi di coronavirus covid-19.

Per alcune Asl, il dato comprende sia gli accessi diretti richiesti in orario scolastico, sia quelli programmati, che hanno approfittato dell’opportunità per accorciare i tempi di effettuazione del test.

L’esito dei tamponi è in fase di completamento.

In Granda, il dato complessivo degli accessi agli hotspot dell’Asl Cn1, AO Santa Croce e Carle e dell’Asl Cn2 è fermo a due unità: soltanto in due, quindi, hanno usufruito del servizio.      

redazione

MoreVideo: le immagini della giornata

Загрузка...

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium