/ Attualità

Attualità | 16 settembre 2020, 09:45

Maxi-esercitazione degli Aib della Valle Bronda: ripulita la strada che da Castellar conduce a San Grato di Pagno (FOTO e VIDEO)

Operazione massiccia di taglio della vegetazione ai lati della strada, resa possibile anche grazie alla donazione della “Valla escavazioni”, che ha messo a disposizione gratuitamente mezzi e operai

I volontari dell'Aib Valle Bronda al lavoro

I volontari dell'Aib Valle Bronda al lavoro

Con una maxi esercitazione, la squadra Anti incendi boschivi della Valle Bronda è entrata in azione, nel fine settimana scorso, per ripulire la strada che da Castellar conduce prima a San Grato, poi a Sant’Eusebio, San Michele sino a giungere sulla Colletta di Isasca.

Una strada, come ci ha confermato il caposquadra dell’Aib Valle Bronda, Daniele Bertola, che ha una specifica valenza proprio durante eventuali emergenze per incendi boschivi, permettendo ai mezzi Aib di raggiungere la collina che segna anche lo spartiacque con la vicina Valle Po.

Una quindicina di volontari, sabato mattina, hanno iniziato i lavori di pulizia della strada, nel tratto di strada che da Castellar conduce alla chiesa di San Grato. L’operazione prevedeva il taglio di rovi e vegetazione a bordo strada e, al contempo, il taglio di quegli alberi che incombevano sulla sede stradale.

Un’operazione massiccia, resa possibile dalla collaborazione di un’azienda del territorio.       

La “Valla escavazioni” di Pagno, nelle scorse settimane, aveva infatti manifestato l’intenzione di voler elargire una donazione a sostegno della squadra Aib della Valle Bronda, per l’impegno dimostrato durante l’emergenza Covid-19.

Una donazione che, però, non è stata di natura economica. La “Valla” ha deciso infatti di mettere a disposizione degli Aib mezzi e operai in caso di un’esercitazione sul territorio. A loro volta, poi, i dipendenti della ditta hanno deciso di devolvere gratuitamente la giornata di lavoro al servizio della comunità locale.

Così è stato: sabato mattina un merlo dotato di un maxi cestello ed un mezzo dotato di braccio e trincia hanno supportato le squadre impegnate nella pulizia.

Grazie al merlo, con cestello di larghezza pari a quella della strada, due operatori hanno potuto procedere abbastanza velocemente nel taglio degli arbusti. Poco più e monte, il mezzo dotato di trincia ha permesso di ripulire dalla vegetazione minore i bordi della strada.

Tra i volontari impegnati nell’esercitazione, anche il sindaco di Pagno Nico Giusiano, ex caposquadra dell’Aib Valle Bronda. Sul posto è anche giunto il comandante dell’Area di base Aib numero 5, Gabriele Gilardone­, oltre ai Carabinieri Forestali di Saluzzo.  

Il video dell'esercitazione, girato da Davide Pellegrino.

Nicolò Bertola

MoreVideo: le immagini della giornata

Загрузка...

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium