/ Attualità

Attualità | 17 settembre 2020, 16:01

Studenti sull'autobus senza mascherina, il sindaco di Carrù: "Chiedo la collaborazione delle famiglie"

Il primo cittadino ha già avvisato la società dei trasporti e si appella ai genitori

Immagine di repertorio

Immagine di repertorio

Senza mascherina sugli autobus.

A pochi giorni dalla ripresa delle lezioni al sindaco di Carrù è stato segnalato il comportamento irrispettoso di alcuni studenti, visti sui pullman scolastici senza indossare i dispositivi di protezione individuale. 

Il sindaco, Stefania Ieriti, si rivolge direttamente alle famiglie sui social: “Mi è stato segnalato che, in particolare e specie su alcune tratte (verso Cuneo), la mascherina, anziché essere posizionata correttamente, è posta sul braccio da quasi la totalità dei presenti che, di conseguenza, si espongono a rischi e pericoli che potrebbero essere facilmente evitati”.

Il primo cittadino chiede la collaborazione dei genitori, ricordando che il pericolo del contagio è tutt’altro che passato e scrive: “Ho già provveduto ad avvisare la ditta dei trasporti per una maggiore sensibilità sul problema, ma ritengo che il primo avvertimento, la prima raccomandazione debba partire dalla famiglia. Vi chiedo, pertanto, di intervenire e so, per certo, che anche in quest’occasione non mi deluderete! Grazie, sempre!”

redazione

MoreVideo: le immagini della giornata

Загрузка...

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium