/ Cronaca

Cronaca | 20 settembre 2020, 08:01

Viene colta da malore al gias della vagliotta: 47enne di Cuneo soccorsa in valle Gesso

Sul posto sono intervenute le squadre del SASP, del SAGF, le SAF dei vigili del fuoco con quattro uomini e i carabinieri, per una ventina di persone circa; la donna è stata recuperata infreddolita all'interno della malga e accompagnata a valle. E' stata successivamente portata all'ospedale di Cuneo per accertamenti

Viene colta da malore al gias della vagliotta: 47enne di Cuneo soccorsa in valle Gesso

Si è concluso per il meglio l'intervento di soccorso realizzato nella serata di ieri (sabato 19 settembre) in valle Gesso.

Coinvolta una donna - amica di un pastore in alpeggio - , colpita da un malore presso il gias della vagliotta, sopra Sant'Anna di Valdieri. A dare l'allarme, proprio l'uomo.

Sul posto sono intervenute le squadre del SASP, del SAGF, le SAF dei vigili del fuoco con quattro uomini e i carabinieri, per una ventina di persone circa.

La donna - 47enne cuneese, autonoma e non ferita in modo grave, nonostante una caduta - è stata recuperata infreddolita all'interno della malga e accompagnata a valle. E' stata successivamente portata all'ospedale di Cuneo per accertamenti.

redazione

MoreVideo: le immagini della giornata

Загрузка...

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium