/ Viabilità

Viabilità | 22 settembre 2020, 20:47

Aggredito un macchinista sulla linea Torino-Savona: linea bloccata per quasi due ore

La situazione è tornata alla normalità verso le 20.30, ma si sono accumulati molti minuti di ritardo sulla linea che passa per Fossano

Aggredito un macchinista sulla linea Torino-Savona: linea bloccata per quasi due ore

A causa di un’aggressione occorsa al macchinista del Regionale Veloce 10125 Torino (18.55)-Savona (21.20), la circolazione dei treni in direzione sud è bloccata a tempo indeterminato.

E' il messaggio condiviso sulla pagina Facebook di TPL in Granda e che informa dell'accaduto, specificando che è stata chiamata un'ambulanza per soccorrere l'uomo e che sono intervenute le forze dell'ordine.

L'aggiornamento delle 20.30 annuncia qundi la ripresa del servizio, anche se con notevoli ritardi. Il macchinista aggredito è stato sostituito da un collega e il servizio ripristinato.

bs

MoreVideo: le immagini della giornata

Загрузка...

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium