/ Cronaca

Cronaca | 22 settembre 2020, 12:34

Nell’Abbazia di Staffarda l’addio a Matteo Sola, l’agricoltore morto sulla provinciale Staffarda-Revello

Giovedì 24 settembre. Il pensionato agricoltore aveva 77 anni e stava percorrendo la provinciale in bici. Ancora da chiarire la dinamica dell’incidente. I rosari questa sera e domani nella sua abitazione di Staffarda

Matteo Sola

Matteo Sola

 

Si svolgerà nell’Abbazia di Staffarda (Revello) giovedì 24 settembre alle 15,30  il funerale di Matteo Sola, agricoltore, 77 anni, deceduto venerdì 18 settembre, in seguito alla caduta dalla sua e-bike mentre stava percorrendo la provinciale tra Staffarda e Revello. 

I rosari stasera (martedì 22 settembre) e domani (mercoledì 23 settembre) alle 20,30 presso l’abitazione di piazza Roma 2, a Staffarda.

Dopo la caduta Sola era stato soccorso da un automobilista che percorreva in quel momento il tratto di strada. Elitrasportato in condizioni gravissime e subito ricoverato in terapia intensiva all’ospedale di Cuneo, è deceduto poche ore dopo.

Ancora da chiarire l'esatta dinamica dell'incidente e l’eventuale responsabilità del mezzo agricolo che lo ha superato. Sul corpo dell'uomo è stata predisposta l'autopsia.

Era un grande lavoratore e appassionato di bocce, la sua famiglia è una delle storiche conduttrici di un’azienda agricola dell’ex fondo Mauriziano a Staffarda.

Lascia i fratelli e le rispettive famiglie: Elio con cui gestiva la cascina e Piero, la sorella Margherita, il fratello Roberto titolare del bar Principe a Saluzzo.

 

vilma brignone

MoreVideo: le immagini della giornata

Загрузка...

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium