/ Attualità

Attualità | 24 settembre 2020, 18:04

"Duemila20 di Cambiamento. RInnovarsi in epoca Covid": a Savigliano il convegno di Confcommercio Cuneo

Un'occasione per riflettere sul cambiamento globale e locale in atto innescato dell’emergenza sanitaria; appuntamento venerdì 2 ottobre dalle 9,30 alle 12,30

Il presidente Luca Chiapella

Il presidente Luca Chiapella

Venerdì 2 ottobre, dalle ore 9,30 alle 12,30, presso la Sala della “Crusà Neira” di Savigliano (via San Francesco, 2), Confcommercio Imprese per l’Italia della Provincia di Cuneo organizza la terza edizione della Convention di Sistema, dal titolo “Duemila20 di Cambiamento. RInnovarsi in epoca Covid”, per riflettere sul cambiamento globale e locale in atto innescato dell’emergenza sanitaria, partendo dal presupposto che ogni crisi genera un’opportunità e  ribadendo il concetto che #CONFCOMMERCIOCÈ. L’evento è organizzato grazie al sostegno della Camera di Commercio di Cuneo, della Fondazione Cassa di Risparmio di Cuneo e di UBI Banca, oltre a Vittoria Assicurazioni, Egea Group e Genesis Mobile.

A causa delle restrizioni dovute al Covid-19, l’iniziativa sarà trasmessa pubblicamente in streaming su canale FaceBook dedicato e sui profili della rete Confcommercio della provincia di Cuneo, mentre l’accesso in presenza sarà consentito ad un ristretto numero di partecipanti, con invito diretto.

Per maggiori informazioni telefonare allo 0171/437223, scrivere una mail a cuneo@confcommercio.it o rivolgersi alla propria Ascom di riferimento. 

La convention sarà introdotta dal segretario generale di Confcommercio Provincia di Cuneo, Marco Manfrinato, a cui seguiranno i saluti istituzionali del sindaco di Savigliano, Giulio Ambroggio, della presidente regionale di Confcommercio Piemonte, Maria Luisa Coppa, del presidente di Ascom Savigliano, Agostino Gribaudo, del presidente della Camera di Commercio di Cuneo, Mauro Gola, del presidente della Fondazione CRC, Giandomenico Genta, seguiti poi da un breve intervento dei partners privati. Aprirà i lavori il presidente di Confcommercio Provincia di Cuneo, Luca Chiapella.

Per la terza edizione della Convention di Sistema 2020, Confcommercio Imprese per l’Italia della Provincia di Cuneo cala un poker d’assi di relatori. I primi due, intervistati in collegamento da Valerio Ferrero (Etinet) sono Federico Faggin e Marco Landi, due personaggi di alto calibro che non hanno bisogno di molte presentazioni. Fisico, inventore e imprenditore italiano naturalizzato statunitense, Federico Faggin è noto soprattutto per essere stato tra gli artefici dell’invenzione dei primi microprocessori, memorie Eprom-Ram e sensori Ccd, tutti elementi chiave per la digitalizzazione dell’informazione. Dopo aver fondato e diretto la ZiLog (prima azienda dedicata esclusivamente alla produzione di microprocessori), creò la Synaptics (che sviluppò i primi Touchpad e Touch screen) e infine la Foveon (produttrice dell’omonimo sensore). Ex presidente di Texas Instruments, ma soprattutto di Apple negli anni d’oro di Steve Jobs, Marco Landi oggi guida TheDigitalBox, azienda italiana dotata di un profondo spirito innovativo votato a cambiare il modo in cui il marketing viene percepito e sfruttato. A seguire, una tavola rotonda moderata da Fabrizio Pepino (Autorivari) che avrà come protagonisti in presenza Stefano Denicolai (docente ICT and Innovation Management e di Economia e Gestione delle imprese presso l’Università degli Studi di Pavia) e Michele Mezza (docente di Marketing e Nuovi Media presso l’Università degli Studi Federico II di Napoli).

comunicato stampa

MoreVideo: le immagini della giornata

Загрузка...

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium