/ Scuole e corsi

Scuole e corsi | 24 settembre 2020, 13:12

Savigliano: tutto pronto per l'avvio dei corsi di percussione per bambini e adulti con Moussa Sanou

Appuntamento dal 5 ottobre al Centro Famiglie - Ludoteca

Moussa Sanu

Moussa Sanu

Al Centro Famiglie - Ludoteca di Savigliano è tutta un’altra musica! Tra le varie iniziative in partenza, quest’anno ci sarà anche un doppio corso di percussioni: sia per bambini che per adulti. A gestirlo il polistrumentista e musicoterapeuta Moussa Sanou, molto noto in provincia (e non) per progetti analoghi, capaci di avvicinare alla musica in modo immediato e divertente.

Le lezioni, in programma sempre il lunedì, partiranno il 5 ottobre. Per i bambini (dai 6 anni in su) l’orario sarà dalle 17,30 alle 18,30. L’approccio, leggero e giocoso, servirà per avvicinare all’apprendimento della musica e delle tecniche ritmiche. Costo: 10 € a lezione.

Per gli adulti l’appuntamento sarà invece serale, dalle 20 alle 21. In un clima ugualmente divertente, verranno spiegate alcune semplici tecniche, adatte a creare musicalità coinvolgenti. Costo: 15 € a lezione. In entrambi i casi è possibile scegliere liberamente a quante lezioni partecipare. In ottemperanza alle prescrizioni previste per l’emergenza Covid-19, la prenotazione è obbligatoria e va fatta tramite mail dana.potenza@gmail.com - moussakora@gmail.com oppure telefono/Whatsapp: 347.4092916 – 320.2223429. Gli strumenti musicali saranno messi a disposizione durante tutti gli appuntamenti. 

Biografia del maestro: Mussa Sanou nasce a Bobo-Dioulasso (una piccola città del Burkina Faso nel nord Africa), circondato da una grande famiglia di musicisti: sua nonna era una “griotte” (cantastorie) di grande notorietà, sua madre cantante di musica tradizionale e suo padre batterista in un’orchestra. All’età di 7 anni intraprende lo studio del djembé (tamburo di origine africana) e poco più tardi inizia a suonare l’ N’Goni (strumento a corde pentatonico). 

Integra la sua preparazione musicale collaborando con il gruppo “Feeling Jazz” nel quale perfeziona lo studio delle percussioni e all’età di 18 anni inizia a comporre canti, musiche e a fare i suoi primi arrangiamenti musicali. Successivamente, si dedica allo studio della kora (arpa africana a 21 corde). Moussa è un musicista compositore e suona la kora, il balafon (“cugino” africano del pianoforte. E’ uno strumento simile allo xilofono), il djembé, il tambour d’aisselle (tamburo “parlante”), l’ NGoni, il barà (percussione di accompagnamento al balafon), il doum-doum (tamburi bassi), le maracas, le campane e canta.

Nell'agosto del 2011 fonda con Loredana Potenza l'Associazione di arte cultura ed integrazione "Mano nella Mano", di cui sono disponibili maggiori informazioni al sito http://assmanonellamano.wixsite.com/mano2015.

comunicato stampa

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium