/ Solidarietà

Solidarietà | 26 settembre 2020, 15:01

Sanità: grande attesa per l'ottobre "in rosa" dell'ASL Cn2

Anche quest'anno l'ASL Cn2 aderisce alla campagna "Nastro Rosa", contro il tumore al seno, della LILT

Sanità: grande attesa per l'ottobre "in rosa" dell'ASL Cn2

Anche quest’anno la LILT (Lega Italiana per la Lotta contro i Tumori) dedica il mese di ottobre alla prevenzione dei tumori al seno con l'avvio della campagna “Nastro Rosa”,  durante la quale sarà possibile effettuare visite senologiche gratuite  grazie alla collaborazione del personale medico dei Servizi di Oncologia e di Chirurgia/Senologia dell'ASL CN2. Il colore rosa accompagnerà la campagna con l'illuminazione di alcuni monumenti in Alba e nei paesi vicini.

"Il cancro al seno ha raggiunto il triste primato di tumore più frequente. Lo scorso anno infatti la malattia è stata diagnosticata a 52.800 donne italiane con un trend in sensibile crescita. ­Paradossalmente però, a fronte di questo aumento dei casi di cancro, si registra una, diminuzione della mortalità: ci si ammala di più, ma si muore di meno! Ci si ammala di più perché, oltre l'innalzamento dell'aspettativa di vita, sono sensibilmente aumentati fattori di rischio che determinano lo sviluppo di questa patologia e si muore di meno perché oggi disponiamo di tecnologie sofisticate ed innovative, che ci permettono di individuare lesioni tumorali millimetriche, ancora ad uno stadio di bassa malignità." (Prof. F. Schittulli, presidente nazionale LILT)

L' obiettivo della campagna “Nastro Rosa”, dedicata alla prevenzione del tumore al seno, è quindi di sensibilizzare un sempre maggior numero di donne di età compresa tra i 18 e i 45 anni e alle donne over 70, escludendo la fascia intermedia (tra i 45 e i 70) già oggetto di attenzione da parte del Programma Prevenzione Serena, sulla vitale importanza dell’azione preventiva per contrastare la malattia attraverso una diagnosi precoce e un corretto stile di vita. La delegazione LILT albese offre gratuitamente questo servizio attraverso il contributo specialistico di operatori sanitari dell’ASL (servizi di Senologia e di Oncologia). Occorre effettuare la prenotazione mediante telefonata in orario di ufficio dalle 9 alle 12 al numero 0173 – 290720; il servizio sarà garantito per tutto il mese di ottobre, e anche oltre, fino ad esaurimento delle richieste. 

comunicato stampa

MoreVideo: le immagini della giornata

Загрузка...

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium