/ Economia

Economia | 27 settembre 2020, 13:00

Ripetitore di segnale per cellulare: qual è il migliore?

Per aggirare e risolvere il problema c’è la necessità di acquistare un ripetitore di segnale.

Ripetitore di segnale per cellulare: qual è il migliore?

A volte capita di avere la necessità di amplificare il segnale per proprio telefono cellulare o tablet in quanto nel posto in cui ci si trova, per diversi motivi, esso risulta di una qualità scadente. Ciò è molto fastidioso, soprattutto se viene fatto un uso lavorativo dei dispositivi: l'interruzione improvvisa di una chiamata o di connessione può farvi perdere il file sul quale stavate lavorando, costringendovi a

ricominciare tutto da capo. Per aggirare e risolvere il problema c’è quindi la necessità di acquistare un ripetitore di segnale, ma fra i tanti in commercio qual è il migliore?

La scelta dell'apparecchio ideale

Facendo un confronto tra le varie offerte, quella che maggiormente cattura l'attenzione è quella che riguarda ripetitori del segnale cellulare GSM con schermo LCD Nikrans LCD-300. Questo genere di apparecchio è l’ideale qualora abbiate la necessità di coprire il segnale di un’area relativamente ampia: il suo raggio d’azione infatti è di circa 300m2.

Grazie a questa caratteristica, il ripetitore di segnale Nikrans LCD-300 può essere utilizzato in diverse zone, siano esse all'aperto come parchi e dehor, ma anche in locali chiusi, dove spesso il materiale di costruzione degli edifici rappresenta un ostacolo per la corretta propagazione delle onde di segnale.

Tutti i vantaggi del Nikrans LCD-300

Il raggio di azione non è l'unica nota positiva di questo ripetitore. Grazie allo schermo LCD integrato, è possibile avere tenere sempre sotto controllo l’intensità di segnale sia per quanto riguarda l'input, sia per l'output.

Inoltre qualora venga riscontrato un qualsiasi problema nella trasmissione, esso verrà visualizzato sotto forma di notifica direttamente sullo schermo. Attento ai consumi, il Nikrans LCD-300 passa in modalità stand-by nei momenti in cui non viene svolta alcuna attività, continuando a lavorare in background, mentre si spegnerà automaticamente qualora venisse rilevato un surriscaldamento dell'apparecchio.

Ecco perché il Nikrans LCD-300 si rileva la scelta migliore per coloro che hanno necessità di ampliare il segnale del proprio dispositivo.

Richy Garino

MoreVideo: le immagini della giornata

Загрузка...

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium