/ Eventi

Eventi | 27 settembre 2020, 08:50

Cosa fare e dove andare oggi, prima domenica d’autunno

Scopri alcuni degli eventi in programma nella Granda per oggi, domenica 27 settembre, tra sagre, enogastronomia, manifestazioni, spettacoli, musica e siti culturali da visitare, con il rispetto delle regole per prevenire l’infezione Covid-19

Foto generica

Foto generica

 Eventi, concerti, spettacoli e visite guidate per salvaguardare la nostra salute e quella degli organizzatori, sono regolati secondo le norme nazionali e le Linee guida della Regione Piemonte in vigore per prevenire il contagio da coronavirus. Per alcune iniziative, al fine di regolare l’afflusso ed evitare assembramenti, è necessaria la prenotazione. Per aggiornamenti su eventuali variazioni di programma conseguenti alle condizioni meteo, alla situazione epidemiologica o ad altri imprevisti, consulta le pagine Facebook o i siti degli organizzatori. Questo fine settimana coincide anche con le Giornate Mondiali del Patrimonio, occasione di visitare beni artistici, storici e architettonici della Granda.

Altri suggerimenti per trascorrere il tuo tempo libero li trovi su: www.cuneoholiday.com e www.langheroero.it.

- Manifestazioni, mercatini, sagre e fiere 

A Ceva questo fine settimana è in programma la 59° Mostra del Fungo con tanti appuntamenti. Oggi, domenica 27 settembre, dalle 8.30 alle 18.30 in Piazza V. Emanuele II e in Piazza Gandolfi si svolgerà il mercato del fungo e dei prodotti tipici. Dalle 9.00 sotto il porticato del Comune ci sarà lo stand del Gruppo Micologico cebano con materiale didattico e informativo scientifico, il piatto celebrativo 2020, chiacchierate illustrative sui funghi. Alle 10.30 “Funghi in cucina”, alle 11.30 ci sarà la consegna del premio " Sentinella glocal del territorio" e alle 15.00 il premio letterario internazionale " Marchesato di Ceva”

Durante la manifestazione i ristoranti cebani proporranno degustazione di piatti a base di funghi. Info e programma completo: www.comune.ceva.cn.it

A Ormea oggi, domenica 27 settembre, è in programma la Sagra dei Formaggi d’Alpeggio che rievoca l’antica tradizione pastorale secondo la quale, verso la fine di settembre, i margari scendevano in paese a vendere il formaggio prodotto in alpeggio durante l’estate.

Nel centro storico cittadino dalle ore 9.00 alle 19 ci saranno il mercato dei formaggi d’alpeggio e il mercatino dell’artigianato e dei prodotti tipici. Si potrà passeggiare sui sentieri, fare caccia fotografica guidata, pedalare sulla ciclabile sulle sponde del Tanaro anche noleggiando un e-bike, andare a cavallo sulla Balconata di Ormea o, per i meno esperti, al campo scuola. I più piccoli potranno divertirsi nell'area attrezzata del Parco Giochi Pollicino. Info e programma completo: www.facebook.com/Pro-loco-Ormea

A Roccaforte Mondovì questo fine settimana si celebra la Festa patronale di San Maurizio.

Oggi, domenica 27 settembre, alle ore 11.30 è prevista la benedizione del nuovo mezzo della protezione civile; alle ore 17.30: presentazione del libro "La peste e la Città" a cura dell'autore Prof. Cesare Morandini. Appuntamento in Piazza Monsignore Eula e in Via IV Novembre. Durante la festa saranno attivi il luna park e lo street food tra le vie del paese, dalle 11 alle 24, con specialità davvero per tutti i palati e l’accompagnamento delle migliori birre artigianali. Info e programma completo:  www.comune.roccafortemondovi.cn.it

Prosegue oggi, domenica 27 settembre, la terza edizione di Imaginé, con laboratori, presentazioni di albi illustrati e graphic novel, spettacoli e mercatino con tanti nomi nuovi e alcuni ritorni. Cuore pulsante del festival sarà ancora una volta il Centro Visita del Parco Alpi Marittime, che ospiterà la libreria di Imaginé. Presso il Centro Visita sarà anche possibile visitare la mostra “Sguardi sulle Alpi Marittime”: immagini ed emozioni dal regno della biodiversità, mostra con fotografie e testi di ventitré autori. 

Tutti gli appuntamenti saranno a numero chiuso con prenotazione obbligatoria sulla piattaforma Eventbrite e si svolgeranno nel rispetto delle norme anti-contagio in vigore nei giorni del festival. Info e programma completo: www.festivalimagine.it

A Caraglio proseguono la Fiera Regionale d’Autunno 2020 e la 17° Sagra Gnocchi al Castelmagno. La Fiera d’Autunno è l’evento di maggior richiamo turistico di Caraglio. Al Palagnocco 4.0 si potrà degustare il menù al prezzo fisso di 10 euro da prenotare. Possibile anche il menù d’asporto. Il percorso a senso unico permetterà di attraversare la via dei sapori e di assistere all’esposizione dei trattori d’epoca e di macchine agricole, di visitare la fiera, l’esibizione dei boscaioli e il mercato ambulante. 

Appuntamento dalle 9 alle 20 con mascherina. Info: www.insiemepercaraglio.it

A Costigliole Saluzzo oggi, domenica 27 settembre, dalle 8 alle 20 ci sarà la 83° Sagra dell’Uva Quagliano. Il ricco programma prevede un mercatino, animazioni musicali e laboratori per bambini. Domenica, a partire dalle 9, nella strada centrale del paese verrà allestito il mercatino dei prodotti tipici e di artigianato locale. A partire dalle 11,30, sotto l’Ala municipale di palazzo Giriodi di Monastero, si terrà l’inaugurazione con le autorità e l’accompagnamento del complesso bandistico cittadino “Santa Cecilia”. Durante tutta la giornata sarà possibile degustare il vino Quagliano e dei prodotti tipici locali con dolci, frittelle e caldarroste, a cura della Pro Loco Ceretto. Nel pomeriggio, a partire dalle 15, andrà in scena uno spettacolo di magia di strada, cui farà seguito un intrattenimento musicale. Non mancheranno le opportunità di impegno e divertimento per i più piccoli, grazie ai laboratori musicali promossi dalla Fabbrica dei Suoni. 

Info: www.facebook.com/ProLocoCostiglioleS

A Sampeyre oggi, domenica 27 settembre è prevista la Fiera di San Michele con il Raviole Day con mercatino e appuntamento gastronomico presso tutti i ristoranti con menù a prezzo fisso con degustazione di Raviole. Prevista animazione musicale. La Festa si svolgerà dalle 9 alle 24. Per l’intera giornata ci sarà il grande Mercato a sfondo agricolo della fiera in piazza della Vittoria e nell’area del l’Hotel Monte Nebin, con l’accompagnamento musicale itinerante del gruppo folk “I sunadur d’la piola”. Non mancheranno la rassegna zootecnica e la possibilità di brevi passeggiate a cavallo in area Monte Nebin. Per i bambini sono in programma giochi. Piazza della Vittoria, invece, ospiterà la novità delle “Statue Viventi Show” che resisteranno per due ore in posizione statica in mattinata dalle 10 alle 12 e, nel pomeriggio, per tre ore dalle 14,30 alle 17,30. Le raviole di Sampeyre saranno servite all’interno dei locali, su prenotazione con un menù a prezzo fisso. 

Info e programma completo: www.facebook.com/comunedisampeyre

Ritorna a Bra questo fine settimana l’attesa manifestazione “Pro Loco in città” con appuntamenti a tavola anche oggi, domenica 27 settembre, a pranzo a partire dalle 12. L’evento si svolgerà lungo corso Garibaldi, che per l’occasione verrà chiuso al traffico e trasformato in un grande “ristorante” all’aperto. Sotto ogni arcata dell’Ala prenderà posto una diversa Pro Loco pronta a far assaggiare i suoi piatti agli avventori, che potranno accomodarsi ai tavoli allestiti davanti ai singoli stand. La serata di sabato sarà allietata dalla musica di Radio Alba. Obbligatorie le mascherine. Oggi i sodalizi di Canale, Faule, Lombriasco, Villa di Verzuolo, Montaldo Roero, Peveragno, S. Albano Stura impegnati a preparare diverse specialità: anguille in carpione, acciughe al verde, friciule con salame, spiedini in gronda, lumache alla parigina, panzerotti fritti e tanti altri piatti deliziosi. 

Oggi gli appuntamenti si moltiplicano, a cominciare dal Mercatino dell’usato, dell’antiquariato minore e del collezionismo. A partire dalle 8 e fino alle 18 via Principi di Piemonte si animerà con numerose bancarelle. Obbligatorio l’uso della mascherina.

Info: www.turismoinbra.it  

Sempre a Bra, oggi, domenica 27 settembre torna Sport in piazza, in una formula rivista e, statica per permettere il rispetto della normativa antivirus. Dalle 10 alle 18 le 26 associazioni sportive cittadine presenteranno le loro attività con video e materiale promozionale in gazebo dislocati nelle principali vie del centro: le pedonali via Cavour e via Vittorio Emanuele II, ma anche in via Audisio e via Pollenzo, per una festa dello sport in piena sicurezza in una domenica ricca di proposte per cittadini e turisti, tra Pro loco in città, negozi aperti, mercatino del vintage e concerti. Info: www.turismoinbra.it  

Appuntamento nel centro storico di Alba con Go wine per oggi, domenica 27 settembre. L’accesso alla Festa del vino sarà su prenotazione, a numero chiuso ed evitando assembramenti. Sono previsti due turni di degustazione, con numeri contingentati. Sul sito www.gowinet.it e sulla pagina Facebook di Go wine sono riportate tutte le indicazioni per l’adesione. Dalle 14 alle 20 i produttori presenteranno in degustazione le loro produzioni: saranno presenti circa 700 etichette dai celebri Barolo e Barbaresco agli altri nobili vini delle Langhe e del Roero: il Nebbiolo d’Alba, il Roero, il Roero Arneis, la Barbera d’Alba, il Dolcetto d’Alba, di Diano e di Dogliani e molti altri ancora. 

Il Trail del Moscato, uno degli appuntamenti sportivi di maggior richiamo delle Langhe e del panorama piemontese dedicato alla corsa, è previsto per la mattinata di oggi, domenica 27 settembre, con partenza e arrivo da piazza Umberto I a Santo Stefano Belbo.

Sarà un’edizione speciale, ridotta per numero di partecipanti (massimo 600 iscritti) e di offerte outdoor in osservanza al protocollo per il contenimento del contagio da coronavirus. Due i percorsi proposti: il principale lungo 21 chilometri e un saliscendi da 10 chilometri. Iscrizione su: www.wedosport.net Info: www.dynamic-center.it

Appuntamento a Cherasco e in quella virtuale del Web fino ad oggi con “Helix 2020 Uomo digitale terra”, la manifestazione ideata dall’Istituto internazionale di elicicoltura. Oggi, domenica 27, a Cherasco proseguiranno le rassegne all’aperto, allo Street Food Gourmet si potranno gustare dalle 10 alle 22 ottimi piatti e a Priocca sarà organizzato un convegno al museo Mondodelvino (alle ore 11) e un pranzo “elicoidale” al ristorante “Il centro” (alle ore 13.30), focalizzati sulla figura femminile nell’imprenditoria. 

Info e programma completo: www.facebook.com/istitutodielicicoltura

Oggi, domenica 27 settembre a Canale è in programma il Gran Mercà delle Pulci, 

mercato dell’Antiquariato, con 150 banchi di esposizione nel centro storico del paese.  

L’appuntamento coinvolgerà dalle ore 8 fino alle 19 vie e piazze del centro storico con bancarelle di oggettistica, cartoline, libri, riviste, fotografie, dischi in vinile, complementi d’arredo e mobili. La cartolina celebrativa dell’edizione 2020 del Gran mercà delle pulci, stampata in 500 copie numerate, rappresenta l’acquerello Vaso con fiori di campo, opera del pittore Giuseppe Lodovico Bracco, più conosciuto come Pinot dla Bela. 

Info: www.comune.canale.cn.it

- Concerti e spettacoli 

Oggi, domenica 27 settembre, alle 11 nei Giardini del Belvedere a Bra, si altereranno sul palco due formazioni composte dai docenti dell’Istituto civico musicale “Gandino” della città della Zizzola: i “BrassInBra” e i “Blues in the Night”, in un “open day” tutto da ascoltare. Gli ottoni dei “BrassInBra” presenteranno un repertorio che va dal classico alle trascrizioni di colonne sonore, di musica leggera e originali per quintetto d’ottoni. I “Blues in the Night proporranno un’elegante rivisitazione di brani blues e bluesy, questi ultimi composti tra gli anni Trenta e Cinquanta: si spazia da Peggy Lee a Dina Washington, da Lena Horn a Etta James. Il concerto è ad ingresso libero, con prenotazione necessaria al numero 0172 430185. Info: www.istitutomusicalegandino.it

Oggi, domenica 27 settembre alle ore 17 nella Chiesa di San Giovanni Battista di Racconigi scatterà la prima edizione della Route Royale della Musica, una rassegna internazionale per portare la grande musica classica nelle principali località situate lungo il cammino della Strada Reale, che univa la capitale sabauda a Nizza. La rassegna avrà inizio questa domenica alle ore 17, nella Chiesa di San Giovanni Battista di Racconigi con un raffinato programma barocco imperniato sulla produzione vocale di Alessandro Scarlatti. Ingresso libero fino a esaurimento dei posti disponibili, con offerta libera. Info: www.comune.racconigi.cn.it

"Zoè in città", nello spazio del Parco della Gioventù adiacente alla Casa del Fiume, ha in programma un ultimo appuntamento sotto il tendone: oggi, domenica 27 settembre alle 17 è previsto "Boomerang", Cabaret finale proposto dalla compagnia Circo Zoè e dagli allievi della scuola di Cirko Vertigo di Torino, a conclusione dei due mesi di collaborazione estiva a Cuneo. Ci sarà la possibilità di cenare con il menù proposto dalla Birrovia dove gli ordini vanno comunicati entro le 19.30. Fino al 28 settembre continueranno i laboratori di acrobatica aerea (tessuti/cerchio e trapezio) acroyoga e flessibilità tenuti da Nuvole asd. Info e prenotazioni: www.zoeincitta.it

Oggi, domenica 27 settembre, alle 16.30, in piazza Castello a Fossano, Ilaria Salzotto e Paolo Cuzzilla presentano lo show “I Magnifici 7”. Previsti interventi canori con Sara Sciortino, Mario Cortese e Celentino, oltre alla partecipazione di sosia nazionali e internazionali. Al termine sarà offerto un rinfresco a tutto il pubblico. Ingresso gratuito, prenotazione obbligatoria ai numeri. Info: www.comune.fossano.cn.it

Oggi, domenica 27 settembre, alle ore 21 presso il cortile del Castello di Cardè è in programma il concerto di Antonella Ruggiero con Adriano Sangineto (arpa celtica) e Renzo Ruggieri (fisarmonica) che chiuderà ufficialmente la prima edizione di Piasì 'd Coltura ent'le Tere 'd Mes/Piaceri di Cultura nelle Terre di Mezzo. Biglietti € 18 comprensivi di degustazione di prodotti delle Terre di Mezzo a fine concerto in prevendita nei cinque punti vendita autorizzati. Info e programma: https://associazioneoctavia.com

Bacco & Orfeo, la rassegna di Alba music festival che associa la classica ai vini dell’Albese per sei domeniche, è ad Alba e Bra fino al 4 ottobre. Il calendario prevede un concerto alla mattina, ore 11, in San Giuseppe ad Alba e alle 16.30 nel coro della chiesa di Santa Chiara a Bra. I concerti, introdotti da Dino Bosco, durano circa 50 minuti; al termine si tiene una degustazione di vini e prodotti del territorio. 

Oggi, domenica 27 settembre, ad Alba bella Chiesa di San Giuseppe, alle 11 ci sarà il concerto “Ludwig e Amadé” con Andrea Rucli pianoforte, i solisti dell’Orchestra Giovanile Filarmonici friulani, Pietro Savonitto oboe, Francesco Cristante clarinetto, Andrea Mancini corno e Alessandro Bressan fagotto. Musiche di Mozart, Beethoven

Al termine del concerto un brindisi con la Casa vinicola de Puppi di Moimacco. A Bra, nella Chiesa di Santa Chiara alle 16.30 è in programma il concerto “Zingaresca” con Maristella Patuzzi violino e Andrea Bacchetti pianoforte. Musiche di Bartók, Saint-Saëns, Bizet, de Sarasate. Al termine del concerto un brindisi con la Casa vinicola de Puppi di Moimacco. L’ingresso ai concerti segue le normative sanitarie vigenti. Info e prenotazioni: www.albamusicfestival.com www.facebook.com/albamusicfestivalitalyusa

Fino ad oggi, domenica 27 settembre, Valloriate e la Valle Stura torneranno a fare da palcoscenico al “Nuovi Mondi” Festival; il nome di questa edizione è “In Viaggio” con tanti appuntamenti tra musica, natura, teatro, convegni, libri, etc. A Rittana alle 14.30 “Passi in benessere”, E-bike a Valloriate sempre alle 14.30, Concorso Doc alle 11 e alle 14.30 a Valloriate, teatro di strada a Rittana alle 16.30, dialogo con lo scrittore Paolo Gerbaudo a Valloriate alle 17.00 e tanto altro. Info, programma completo, prenotazioni e acquisto biglietti: www.nuovimondifestival.it e sulla pagina Facebook ufficiale del Nuovo Mondi Festival.

Si terrà oggi, domenica 27 settembre lo spettacolo teatrale "L'allestimento" di Francesco Scarrone, con Elena Griseri. Appuntamento alle 17.30 alla Foresteria dell'Oasi "Crava-Morozzo". La partecipazione allo spettacolo è ad offerta libera.

A seguire, presso La Foresteria dell'Oasi, è prevista una merenda-sinoira, posti limitati con prenotazione obbligatoria entro il giorno precedente al 327.2323968.

- Castelli, torri e dimore storiche 

La Fondazione Torre di Corneliano d’Alba onlus ha programmato per questo fine settimana visite guidate alla torre medievale del paese roerino. La grande, storica costruzione (già mastio del perduto castello) mostra una tipologia costruttiva a pianta poligonale e con fusto decagonale, quale esempio eccellente nel Roero. Appuntamento anche oggi, domenica 27 settembre, dalle 15 alle 18 (ingresso libero). 

Info: www.facebook.com/TorreDiCornelianoDAlba

Oggi, domenica 27 settembre torna l’appuntamento con “Medioevo in famiglia”, il nuovo format di visita proposta dalla Barolo & Castles Foundation per scoprire in modo dinamico e divertente qualcosa in più sulla vita medievale. Dagli aspetti più “casalinghi” nell’elegante maniero di Roddi, per scoprire quali erano le abitudini della cucina e della tavola partendo proprio dalle storiche cucine del maniero che risalgono al 1400, alla funzione di roccaforte difensiva a Serralunga con la sua storia legata alla nobile famiglia Falletti che amministrava le terre circostanti e dettava le regole per il popolo. L’appuntamento con Medioevo in Famiglia è alle 11 a Roddi e alle 15,15 a Serralunga. In entrambi i castelli l’attività dura circa 45 minuti; è possibile anche partecipare a entrambe le visite nella stessa giornata.

Prenotazioni obbligatorie. Info: www.barolofoundation.it

Oggi, domenica 27 settembre, a partire dalle ore 14, presso il Castello e Parco del Roccolo di Busca, è in programma la seconda apertura straordinaria della “Grande passeggiata nel bosco” con escursioni guidate dagli accompagnatori naturalistici di EmotionAlp. Nel rispetto delle regole anti Covid-19, le escursioni partiranno alle ore 14,00; 14,30; 15,00; 16,00; 16,30 e saranno riservate a gruppi di massimo 15 partecipanti, che dovranno calzare scarponi o scarponcini e portare con sé dell’acqua. La “grande passeggiata nel bosco” è un percorso di circa tre chilometri voluto dalla Marchesa Costanza Alfieri che si snoda tra le distese di iperico, la valle delle felci, il belvedere ed il padiglione del tè.

Il Castello del Roccolo sarà aperto al pubblico per le consuete visite guidate domenica 4 e 18 ottobre dalle ore 14.30 alle ore 19. Info: www.castellodelroccolo.it

Oggi, domenica 27 settembre torna la proposta di visite che vede affiancati il Castello Reale di Racconigi e il Castello dei Conti Solaro a Monasterolo di Savigliano. Due castelli costruiti nel medioevo e accomunati dall'origine. Per l'occasione l'Azienda Agricola La Corte di Monasterolo accoglierà gli ospiti per una degustazione di latte molto particolare. L'Ufficio Turistico di Racconigi e le guide Conitours offrono la possibilità di cogliere la bellezza di questi due Castelli in un'atmosfera privilegiata da non perdere. Prenotazione obbligatoria. 

Info: www.cuneoalps.it/cultura-e-tour-guidati

- Iniziative culturali e arte 

Il Museo diocesano di Alba partecipa alle Giornate europee del patrimonio. Il Museo diocesano di Alba oggi, domenica 27 settembre, ha organizzato una giornata per scoprire il Vescovado di Alba. Il Palazzo aprirà per accogliere i visitatori nelle sale del piano nobile, con le stanze di rappresentanza, la quadreria e la cappella vescovile, uno spazio barocco affrescato su commissione del vescovo monsignor Francesco Vasco (1727-1749). Ingresso gratuito. È d’obbligo prenotare al numero di telefono 339-10.14.635 e sono ammesse massimo otto persone per gruppo.  Info: www.facebook.com/museo.alba

Oggi, domenica 27 settembre, dalle 10 alle 13 e dalle 14 alle 18, saranno visitabili gli affreschi dalla Madonna del Buontempo a Ceresole D'Alba collocati nella Sala di Rappresentanza del Comune. Si tratta di un open day a cura de “Il sentiero dei frescanti”, associazione che riunisce le testimonianze d’arte antica e gli affreschi più preziosi del territorio roerino. Per l'occasione, sarà possibile anche visitare gratuitamente anche il Mubatt - Museo e itinerari della Battaglia di Ceresole d'Alba. Gli affreschi, salvati dalla rovina raccontano antiche storie di santi taumaturghi, invocati dalla popolazione locale contro le pestilenze e le guerre che ne flagellavano il territorio.

Info: www.sentierideifrescanti.it e www.facebook.com/sentierideifrescanti

Il sito archeologico di Augusta Bagiennorum aderisce alle giornate europee del patrimonio con un fitto programma che prevede visite guidate "ad hoc" condotte da archeologi, architetti e tecnici della conservazione della Soprintendenza Archeologia Belle Arti e Paesaggio. L’area archeologica sarà aperta oggi, domenica 27 settembre alle ore 11, 14.30 e 16.15. Aperto anche il museo archeologico civico di Bene Vagienna.

Info: www.sabap-al.beniculturali.it

Si conclude oggi, domenica 27 settembre il ricco programma di appuntamenti con “Piaceri di Cultura nelle Terre di Mezzo”. Tutti i beni dei 15 Comuni che aderiscono all’Associazione Octavia, ad eccezione di Villanova Solaro, apriranno nuovamente le loro porte dalle ore 10 alle ore 12 e dalle 15 alle 19 di oggi. Appuntamenti culturali a Polonghera, Torre San Giorgio e Scarnafigi.  Info e programma completo: https://associazioneoctavia.com

bruna aimar

MoreVideo: le immagini della giornata

Загрузка...

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium