/ Eventi

Eventi | 28 settembre 2020, 11:54

Bene Vagienna: grande successo per le giornate europee del patrimonio

Al sito archeologico di Bene Vagienna più di 150 i partecipanti

Bene Vagienna: grande successo per le giornate europee del patrimonio

A dispetto di un clima ormai pienamente autunnale e di un programma più semplice di eventi, al fine di rispettare le limitazioni anti-COVID, l’edizione 2020 delle giornate europee del patrimonio nell’area archeologica statale di Bene Vagienna ha registrato un buon successo di pubblico.

Più di 150 i partecipanti, proveniente anche da fuori ragione, al sito archeologico. È stato riscontrato molto interesse per le visite guidate specialistiche condotte da archeologi, architetti e tecnici della conservazione della Soprintendenza.

I visitatori hanno potuto apprezzare a pieno non solo il valore di testimonianza storica dei resti della città romana di Augusta Bagiennorum, ma anche il loro inserimento in un ben preservato  scenario paesaggistico tipicamente piemontese.

Nella suggestiva serata di sabato sera, i presenti si sono potuti godere il tramonto al Capitolium e un aperitivo all’anfiteatro. L’ottima pizza preparata dalla locanda Marsam è stata accompagnata dalla musica d’arpa. A conclusione della serata è stato proiettato il film sul partigiano Lulù.

Il programma di visite guidate specialistiche all’area archeologica proseguirà anche nelle prossime settimana, nelle date del 4 e 18 ottobre e del 29 novembre.

Alle visite, in programma alle ore 11, 14.30 e 16.15 delle date sopra ricordate a partire dal teatro romano, si può partecipare senza prenotazione fino a esaurimento dei posti disponibili, 25 persone a gruppo, pertanto si raccomanda di presentarsi con qualche minuto di anticipo.

Durante le medesime giornate, sarà possibile visitare il  museo civico di Bene Vagienna, che conserva i reperti provenienti dagli scavi condotti dalla fine del XIX fino agli ultimi anni e rappresenta il naturale completamento della visita dell’area archeologica.


“Siamo soddisfatti perché l’area archeologica riscuote sempre interesse - il commento dell’assessore Damiano Beccariaora occorrerebbero ulteriori investimenti per valorizzare il sito e per farlo conoscere sempre di più. Ringraziamo Marsam che ha organizzato l’evento serale molto suggestivo e i funzionari della soprintendenza, in particolare il Dott. Garbarino e la Dr.ssa Rocchietti sempre presenti a questi eventi”

MP

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium