/ Scuole e corsi

Scuole e corsi | 29 settembre 2020, 21:14

Vezza con il naso all'insù: è la notte di Giove, Saturno e Marte

Con l'utilizzo di potenti telescopi alunni e insegnanti osserveranno i pianeti e oggetti dello spazio profondo

Foto: Luca Perosino

Foto: Luca Perosino

A causa dell'emergenza pandemia gli studenti vezzesi che frequentavano la terza media nel 2019 non erano riusciti a partecipare alla lezione all'aperto del corso di Astronomia tenuto dall'astrofilo Luca Perosino di Villafranca d'Asti.

Questa mattina l'astrofilo ha concordato con l'Associazione A.R.C.A del Museo Naturalistico di Vezza di concludere il percorso interrotto. Nel quarto e ultimo incontro dal titolo "L'osservazione del cielo in notturna", con l'utilizzo di potenti telescopi messi a disposizione di alunni e insegnanti saranno visibili tre Pianeti: Giove, Saturno e Marte, oltre ad oggetti dello spazio profondo. L'appuntamento si terrà venerdì 9 ottobre alle ore 21 nello spazio Belvedere sotto il Palazzo comunale di Vezza. 

Sarà possibile accedere all'Osservatorio previa prenotazione presso il Comune di Vezza d'Alba telefonando al numero 0173.650222 uff.segreteria o al 345.7059443, oppure scrivere email a segreteria@comune.vezzadalba.cn.it.

In linea con la normativa anticontagio sarà rispettato il numero massimo consentito per la partecipazione alla serata. Si ricorda a tutti i partecipanti che resta obbligatorio indossare la mascherina.

Tiziana Fantino

MoreVideo: le immagini della giornata

Загрузка...

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium