/ Attualità

Attualità | 29 settembre 2020, 11:35

Viale degli Angeli pedonale per sempre? L'assessore Dalmasso: "Ancora nessuna decisione, la città è divisa"

Aperto sempre? Chiuso sempre? Aperture o chiusure a spot? Non c'è ancora un indirizzo. Per ora la chiusura è prevista fino al prossimo 11 ottobre

Viale degli Angeli pedonale per sempre? L'assessore Dalmasso: "Ancora nessuna decisione, la città è divisa"

Decine di mail all'indirizzo dell'assessore alla Mobilità e all'Ambiente del Comune di Cuneo Davide Dalmasso. Mail il cui contenuto dà la misura di come la città sia divisa sulla pedonalizzazione permanente del viale degli Angeli, attivata dopo la fine del lockdown, agli inizi dello scorso maggio, e prorogata già due volte, al momento fino al prossimo 11 ottobre. 

Dal 12, in teoria, tutto dovrebbe tornare come nel periodo pre-Covid: chiusura solo nel fine settimana, dal sabato pomeriggio alla domenica sera. 

Ma nessuna decisione al momento è stata presa, come conferma Dalmasso, che parla, appunto, delle tante mail che sta ricevendo. "Ci sono bambini che mi ringraziano perché possono andare a scuola in bici da soli, senza alcun pericolo. Altre persone mi scrivono che raggiungere la città per andare a lavorare è diventato un incubo. Altri ancora ci spronano ad andare avanti e a mantenere la pedonalizzazione per sempre. Hanno tutti ragione, badando solo al loro punto di vista", spiega l'assessore.

Aperto sempre? Chiuso sempre? Aperture o chiusure a spot? Non c'è ancora un indirizzo.

"Mancano ancora i dati dei passaggi delle ultime settimane, che contribuiranno a darci un quadro più completo. Sicuramente in alcune vie il traffico è aumentato. L'apertura delle scuole ha evidenziato alcune criticità e d'inverno è ovvio che diminuirà il flusso di pedoni e ciclisti sul viale. Ma credo che debba cambiare prima di tutto la mentalità: un residente a San Rocco Castagnaretta che lavora, per esempio, alla Bottero, prima percorreva il viale, ora prende la Est-Ovest, come è giusto che sia. La città non può essere un luogo da attraversare per andare da un'altra parte".

 

barbara simonelli

MoreVideo: le immagini della giornata

Загрузка...

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium