/ Sport

Sport | 29 settembre 2020, 16:01

TIMEOUT, il punto sul Campionato di Serie A2 di volley femminile – gir. Ovest: Roma a punteggio pieno! Il tie-break questa volta sorride alla Lpm Bam Mondovì

Dopo la seconda giornata solo Roma è a punteggio pieno. Prima vittoria del Pinerolo. La Lpm Bam Mondovì soffre, ma supera Olbia al tie-break. La Antropova (Sassuolo) continua a stupire

Un attacco di Veronica Taborelli nel match giocato contro  Olbia (foto Cristiano Silvestri)

Un attacco di Veronica Taborelli nel match giocato contro Olbia (foto Cristiano Silvestri)

Dopo appena due giornate disputate la Serie A2 (gir. Ovest) ha già una capolista solitaria. Parliamo dell’Acqua & Sapone Roma, che dopo aver superato all’esordio in campionato il Pinerolo, si sbarazza anche di un buon Marsala, ma questa volta in trasferta. La capitoline hanno lanciato subito un chiaro messaggio alle altre formazioni, dando dimostrazione di avere qualità e numeri da prima della classe.

Anche il Marsala ha lottato punto su punto, ma alla fine ha dovuto alzare bandiera bianca contro una squadra che si è presentata in questo avvio di stagione in una condizione fisica ottimale. Dopo un set per parte, la squadra dell’ex pumina Sofia Rebora (13) ha ingranato le marce alte andando a chiudere il match sul punteggio di 1-3. In seconda posizione troviamo la sorpresa Sassuolo.

Le “Emiliane” hanno concesso il primo set al Cus Torino, ma poi hanno travolto le piemontesi per 3-1. Nelle padrone di casa ancora protagonista la giovanissima Ekaterina Antropova con 28 punti all’attivo e una percentuale in attacco del 55%. Scende al terzo gradino della classifica il Club Italia Crai, sconfitto in casa dal Busto Arsizio per 2-3. Le lombarde di coach Lucchini hanno festeggiato la prima vittoria in campionato, così come la Lpm Bam Mondovì.

Le monregalesi hanno sofferto contro un’Olbia per nulla arrendevole e incisiva soprattutto grazie agli attacchi di Joly (17) e della finlandese Korhonen (22). Nelle “Pumine”, invece, ottima prova dell’opposto Veronica Taborelli (24), probabilmente la migliore in campo, ma anche di Alice Tanase (18) e Alessia Mazzon (16). Per la Lpm non sono mancati dei momenti di “black-out”, dovuti probabilmente a un intesa nei meccanismi di gioco che ha ancora necessita di tempo per raggiungere livelli ottimali.

Prima vittoria anche per il Pinerolo, che in casa ha piegato per 3-1 il fanalino di coda Montale. Anche in questo caso per le padrone di casa, nonostante sulla carta i valori tecnici fossero a netto vantaggio del Pinerolo, non è stata per nulla una passeggiata. Insomma, in questo avvio di stagione il fattore predominante sembra essere il grande equilibrio e la classifica corta ne è una conferma.

I RISULTATI DELLA 2^ GIORNATA DI ANDATA – GIR. OVEST

Lpm Bam Mondovì

Hermaea Olbia

3-2

Eurospin Pinerolo

Exacer Montale

3-1

Club Italia Crai

Fut. Busto Arsizio

2-3

Green W. Sassuolo

Cus Torino

3-1

Sigel Marsala

A. & S. Roma

1-3

 

LA CLASSIFICA DEL GIRONE OVEST

1

A. & S. Roma

 6

2

G.W. Sassuolo

 5

3

Club Italia Crai

 4

4

Fut. Busto Arsizio

 3

5

Lpm Bam Mondovì

 3

6

Eurospin Pinerolo

 3

7

Sigel Marsala

 2

8

Barr. Cus Torino

 2

9

Hermaea Olbia

 2

10

Exacer Montale

 0

 

IL PROSSIMO TURNO – 3^ GIORNATA (4/10/2020 – ore 17)

Barr. Cus Torino

Fut. Busto Arsizio

   -

Club Italia Crai

Lpm Bam Mondovì

Rinv.

Eurospin Pinerolo

Hermaea Olbia

   -

A. & S. Roma

Green W. Sassuolo

   -

Exacer Montale

Marsala   (il 3/10)

   -

Matteo La Viola

MoreVideo: le immagini della giornata

Загрузка...

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium