/ Atletica

Atletica | 17 ottobre 2020, 15:20

Il campione olimpico Domenico Fioravanti a Cuneo per celebrare i 20 anni dalla doppia vittoria di Sydney

Appuntamento sabato 24 ottobre dalle 16 presso il Podio Sport a Madonna dell’Olmo

Foto generica

Foto generica

Pomeriggio imperdibile per tutti gli appassionati di nuoto quello di sabato 24 ottobre presso il punto vendita de Il Podio Sport di Madonna dell’Olmo (via valle Po, 99), a Cuneo. Dalle ore 16 infatti, l’ex nuotatore e campione olimpico Domenico Fioravanti sarà a disposizione dei fans per alcune ore per chiacchierare e firmare autografi. Fioravanti giungerà a Cuneo per celebrare i 20 anni dalla doppia vittoria olimpica di Sydney 2000, dove ottenne le più grandi vittorie della propria carriera vincendo le medaglie d’oro nei 100 e nei 200 metri rana. Per maggiori informazioni sull’appuntamento contattare il numero 0171/413210. L’ingresso è libero, ma sarà contingentato e regolato nel rispetto delle normative anti Covid 19.

“Siamo onorati di essere riusciti a portare a Cuneo un simbolo dello sport italiano – spiegano gli organizzatori de Il Podio Sport -. Domenico è un punto di riferimento per tutti i giovani nuotatori che sperano, un giorno, di giungere ai suoi livelli e, perché no, arrivare a giocarsi una medaglia alle Olimpiadi. Avremo con noi anche una delegazione delle principali società sportive di nuoto della nostra provincia, quali il gruppo Csr, gestore tra l’altro dell’impianto di nuoto di Cuneo, il gruppo Uisp di Bra e alcuni giovani del Centro Sportivo Val Maira di Roccabruna. Con Domenico rivivremo insieme i principali momenti del suo doppio oro olimpico conquistato a Sydney nel 2000. Siamo certi che sarà un pomeriggio di vere emozioni non solo per i nuotatori, ma per gli sportivi in genere”.

Classe 1977, Domenico Fioravanti in carriera si è specializzato nella rana con i 100 metri come distanza preferita, ma è stato competitivo anche negli altri stili e durante la sua carriera agonistica ha vinto 46 titoli nazionali. Nel 1997 ha ottenuto i suoi primi ori in carriera ai Giochi del Mediterraneo di Bari nei 100 metri rana e nella staffetta 4×100 m mista. La conferma di essere entrato nell’élite mondiale della rana nel 1999 gliela dà la medaglia d’argento vinta nei mondiali in vasca corta di Hong Kong nei 100 m rana, completata dal quinto posto nei 50 metri. Fino ad arrivare ai Giochi olimpici di Sydney 2000, appuntamento in cui ottiene le più grandi vittorie della carriera, vincendo due medaglie d’oro nei 100 e nei 200 metri rana. Ai Campionati del Mondo di Fukuoka in Giappone del 2001 nuota ancora nelle tre finali della rana, vincendo la medaglia d’argento sui 100 metri e quella di bronzo nei 50. Attualmente è testimonial della Federazione Italiana Nuoto (FIN) ed inviato RAI in occasione dei più importanti eventi di nuoto. Nel novembre 2011 è stato annunciato l’inserimento di Fioravanti nella prestigiosa International Swimming Hall of Fame. Il nuotatore è stato il tredicesimo italiano ad entrarvi.

comunicato stampa

MoreVideo: le immagini della giornata

Загрузка...

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium