/ Agricoltura

Agricoltura | 18 ottobre 2020, 11:05

Allevamento e formaggi nel segno della genuinità: Edoardo e Gabriele Donadio raccontano la loro azienda agricola, che ha scommesso sulla montagna (FOTO)

La loro azienda, la Fissello, è in borgata Foresti, a Morra di Villar San Costanzo. I loro prodotti vengono venduti in vari mercati del Saluzzese, alle fiere e alle sagre e sono parte del menù in diversi ristoranti della Valle Maira

Allevamento e formaggi nel segno della genuinità: Edoardo e Gabriele Donadio raccontano la loro azienda agricola, che ha scommesso sulla montagna (FOTO)

Si sale a 850 metri, in borgata Foresti, a Morra di Villar San Costanzo. Qui due giovani fratelli, Edoardo di 38 anni e Gabriele di 40, gestiscono la loro azienda agricola, nata nel 2008, La Fissello.

Hanno ripreso quella che era l'attività del nonno. I genitori, Bruno e Piera, hanno fatto tutt'altro. Edoardo e Gabriele Donadio, invece, quella vocazione alla vita agricola l'hanno sempre avuta. 

Entrambi periti agrari, hanno scommesso su un'attività che, come ci spiega Edoardo, che nell'azienda si occupa dell'allevamento e della vendita, mentre il fratello ha in mano la gestione del caseificio, "fino a qualche anno fa era considerata senza futuro". Invece, di futuro, in quel mondo ce n'è tanto.

Montagna, allevamento, genuinità, chilometro 0. E' questa la ricetta dell'azienda.

Edoardo, 38 anni, papà di Gioele, che ha appena compiuto 9 mesi, ci mostra le mucche, una cinquantina di capi, di razza grigio alpina o pezzata rossa valdostana. "Cerchiamo di farle stare al pascolo il più possibile. Mangiano il nostro fieno. Per politica aziendale non diamo insilati. Con il latte che ci danno, circa 5 quintali al giorno, facciamo i formaggi, di cui si occupa mio fratello".

I formaggi dell'azienda sono a latte crudo. "Lavoriamo tanto con la ristorazione della Valle Maira - racconta ancora Edoardo. E poi siamo alle sagre e feste di paese, ai mercati di Centallo, Saluzzo, Villafalletto e Piasco. La nostra azienda aderisce a Campagna Amica di Colidretti. Facciamo anche qualche formaggio di capra, ma il latte lo compriamo da un'azienda di Piasco. Noi abbiamo deciso di concentrarci sull'allevamento bovino".

Il caseificio si trova a breve distanza dall'azienda agricola. Gabriele, sposato e papà di Alessio, di sette anni, è intento a fare la ricotta e le tome quando lo raggiungiamo. Ha frequentato l'istituto lattiero caseario di Moretta, dove ha imparato a fare i formaggi, che riscuotono un grande successo. "I nostri clienti apprezzano la genuinità e i sapori autentici. La nostra è una scelta di vita, non facile, perché qui non ci sono sabati, domeniche o feste. Si lavora sempre. Ma qui, in questo borgo che negli anni si è spopolato, noi vediamo il nostro futuro".

 

barbara simonelli

MoreVideo: le immagini della giornata

Загрузка...

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium