ELEZIONI POLITICHE 25 SETTEMBRE 2022
 / Attualità

Attualità | 19 ottobre 2020, 13:30

Cuneo, Silvano Enrici chiede la messa in sicurezza degli svincoli dell'Est Ovest a Confreria: "Occasione per collegare Cuneo a Cervasca tramite pista ciclabile"

L'interpellanza verrà discussa nel corso del consiglio comunale di ottobre: un problema, quello della manutenzione dei due svincoli, che sussiste sin dall'apertura della tangenziale stessa

Foto generica

Foto generica

Il sindaco di Cuneo e la Giunta hanno intenzione di farsi carico di un'iniziativa di messa in sicurezza per quanto riguarda gli svincoli stradali dell'Est Ovest di frazione Confreria?

A porre la domanda - tramite un'interpellanza apposita - è il consigliere comunale Silvano Enrici. Un problema, quello dei due svincoli, che sussiste sin dall'apertura della tangenziale stessa, e sulla cui risoluzione tramite un intervento di messa in sicurezza sia i tecnici del Comune che quelli dell'ANAS già concordano.

Inoltre, la richiesta di Enrici si ricollega al fatto che il Comune di Cervasca ha recentemente ultimato un tratto di nuova pista ciclopedonale fino ai confini con il capoluogo: il consigliere chiede quindi che nell'occasione della realizzazione dei lavori sugli svincoli sia dia anche continuità alla pista ciclabile tra Cuneo e l'ospedale Carle sino al tratto di Santa Croce di Cervasca.

L'interpellanza verrà discussa nel corso del consiglio comunale di ottobre.

simone giraudi

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium