/ Atletica

Atletica | 19 ottobre 2020, 14:58

Campionati Italiani Individuali “Endurance”: splendido 4° posto per Adele Roatta sui 3.000 metri Allieve

Grande prova della portacolori dell'Atletica Mondovì-Acqua S.Bernardo

Campionati Italiani Individuali “Endurance”: splendido 4° posto per Adele Roatta sui 3.000 metri Allieve

È stata la novità principale della stagione 2020: la “Festa dell’endurance” ha assegnato tutti i titoli italiani del mezzofondo e della marcia, per la categoria assoluta, le promesse, gli juniores e gli allievi.

Sabato 17 e domenica 18 ottobre a Modena, infatti, sono scesi in pista (e in strada) quasi 850 atleti per aggiudicarsi le 34 maglie tricolori in palio.

Al termine del weekend sono state stilate anche le classifiche finali per l’assegnazione degli scudetti di società 2020.

L’evento, ideato durante il lockdown, nei mesi più duri dell’emergenza sanitaria mondiale, è stato un successo sia a livello di risultati che a livello organizzativo grazie all’esperienza della storica società di casa “La Fratellanza Modena”: è una soluzione che potrebbe essere adottata anche per il futuro.

A tenere alto l’onore dell'Atletica Mondovì – Acqua S. Bernardo ci ha pensato una splendida Adele Roatta impegnata nella gara dei 3.000 metri categorie Allieve, laddove ha sfiorato il podio.

Ci sono “quarti posti” e “Quarti Posti”: quello che la morozzese ha ottenuto è senza ombra di dubbio uno con la “Q” maiuscola.

Adele si è presentata al via con il sesto tempo di iscrizione (10’16”90) grazie al crono di Biella del 27 settembre dove si laureò campionessa regionale; tempo che le ha permesso di entrare nella starting list della serie migliore. Le due favorite della vigilia, Greta Settino dell’Atletica Empoli e Emma Casati dell’Atletica Piacenza, hanno subito imposto un ritmo alto con un passaggio di 3’19” al primo km. Ai 2.000 metri il gruppo si era scremato e ridotto a cinque unità con la Roatta ancora attaccata alle battistrada, mentre a due giri dalla conclusione, quando è stata impressa un’ulteriore accelerazione, Adele ha saggiamente evitato il “fuori giri” per cercare di difendere il quarto posto.

Obbiettivo centrato con il record personale polverizzato di oltre 8 secondi (10’08”40), miglior Piemontese e, dato interessante, la migliore del primo anno di categoria.

Il titolo è andato alla Casati in 9’51”36, davanti alla Settino in 9’55”29 e Nicole Coppa dell’Atletica Bracco (10’05”11). Una bella soddisfazione per la portacolori monregalese che già l’anno scorso aveva messo in mostra le sue qualità con un argento e un bronzo italiano nella categoria cadette.

Soddisfatto anche il tecnico Augusto Griseri che da due anni segue l’atleta durante gli allenamenti quotidiani.

Fabio Boselli, presidente dell’Atletica Mondovì – Acqua S. Bernardo, ha commentato così questo quarto posto che, di fatto, chiude il periodo agonistico: «La stagione 2020 si è conclusa con un ottimo risultato per nostra portacolori che ha raggiunto un quarto posto di valore ai campionati italiani, migliorando il suo primato personale sui 3.000 metri proprio nella gara più importante. La prestazione è frutto di una continua crescita della ragazza grazie all’impegno costante negli allenamenti e da un’attenta e professionale preparazione ricevuta dai suoi tecnici nel corso degli anni, in modo particolare dell’attuale allenatore Augusto Griseri che per la nostra società segue il settore del mezzofondo. Una stagione agonistica completamente stravolta a causa dei due mesi di chiusura, ma che è stata sapientemente riprogrammata dai tecnici dell’Atletica Mondovì Acqua S. Bernardo. Adele è la “punta”, ma il movimento è grande: dietro abbiamo una squadra numerosa di giovani che stanno facendo molto bene (partecipazione campionati italiani, titoli regionali e provinciali,…) e desiderosi di mettersi in mostra. Il mio personale ringraziamento va a lei per l'esempio, ai tecnici per la preparazione e la costanza d'impegno profuso, e soprattutto a tutti i ragazzi che, ognuno con il proprio personale “talento”, ci danno un grande esempio di forza, quello che ci serve in questo difficile periodo!»

atletica mondovì - acqua s bernardo

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium