/ Attualità

Attualità | 21 ottobre 2020, 11:42

Alba, lavori per la fibra causano lunga coda in tangenziale: dal Comune parte un richiamo

Cantiere di Open Fiber presso la rotonda della Vigna e via Dario Scaglione autorizzato a operare, ma non prima delle 9. Auto incolonnate sino al ponte strallato

Code sulla tangenziale albese in una foto d'archivio

Code sulla tangenziale albese in una foto d'archivio

Non un incidente, ma i lavori di ripristino stradale conseguenti alla posa della rete Internet di Open Fiber sarebbero la causa dei forti disagi registrati stamattina (mercoledì 21 ottobre) all’ingresso sudovest della città.

I rallentamenti alla circolazione indotti nelle prime ore della mattinata dal cantiere che ha interessato le zone di via Dario Scaglione della rotonda della Vigna hanno provocato lunghe code in tangenziale, con auto incolonnate sino al raccordo di entrata per le provenienze da Bra, prima del ponte Caduti di Nassiriya.

"La ditta esecutrice – spiega l’assessore comunale alla Viabilità Massimo Reggio – aveva richiesto la necessaria autorizzazione a compiere i lavori, ma il permesso accordato dalla Polizia Municipale prevedeva espressamente che questi dovessero iniziare non prima delle ore 9, in un orario tale da non comportare eccessivi disagi sul flusso mattutino dei pendolari in entrata in città. Ho quindi dato incarico al Comando di intervenire nei confronti della ditta a partire dall’invio di un formale richiamo per il mancato rispetto di tale impegno".

E. M.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium