/ Attualità

Attualità | 27 ottobre 2020, 13:29

Carrù registra 54 casi di positività al Covid-19, l'appello del sindaco: "Servono aiuti per la casa di riposo"

La situazione della Don Luigi Garneri è sotto controllo, ma in seguito al focolaio verificatosi, la struttura sta affrontando ingenti spese per gestire l'emergenza

Carrù registra 54 casi di positività al Covid-19, l'appello del sindaco: "Servono aiuti per la casa di riposo"

Sale ancora la curva dei contagi nel comune di Carrù.

Alla data odierna, secondo i dati fornitimi dal SISP (Servizio di Igiene e Sanità Pubblica), sono 54 le persone residenti o domiciliate sul territorio comunale. Una sola persona si trova domiciliata presso una struttura per anziani sita al di fuori di Carrù, 19 stanno seguendo il decorso presso la propria residenza o domicilio, quattro si trovano ricoverate in ospedale.

Altre 15 persone risultate negative al tampone stanno affrontando l'isolamento domiciliare fiduciario.

"Preciso che la situazione presso la residenza per anziani Don Luigi Garneri è costantemente monitorata e che gli ospiti risultati positivi non presentano sintomi di rilievo" - spiega il sindaco Nicola Schellino - "A tal proposito, lancio un appello alla cittadinanza per contribuire con donazioni in favore della RSA che, in seguito al focolaio verificatosi, sta affrontando nuove e gravose spese per garantire agli ospiti il servizio. Comunicherò a breve le coordinate bancarie ove poter eseguire le donazioni e ringrazio sin d’ora coloro chi vi provvederanno".

Il primo cittadino raccomanda nuovamente la massima accortezza ed attenzione nel rispettare le prescrizioni in tema di igiene e sanità varate recentemente dallo Stato e dalla Regione Piemonte.

Arianna P

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium