/ Saluzzese

Saluzzese | 27 ottobre 2020, 18:11

Ipotesi tangenziale Verzuolo, Cirio e Gabusi: "Opera cruciale per il territorio, ci impegneremo a reperire le risorse nell’ambito del bilancio 2021"

Il presidente della Regione e assessore ai trasporti: "Abbiamo consigliato di procedere con la progettazione già avviata dalla Provincia di Cuneo e condivisa con le aziende. Intanto noi ci concentreremo sul reperimento delle risorse economiche"

Ipotesi tangenziale Verzuolo, Cirio e Gabusi: "Opera cruciale per il territorio, ci impegneremo a reperire le risorse nell’ambito del bilancio 2021"

Arriva la risposta della Regione a seguito della notizia sull'ipotesi di tangenziale a Verzuolo. Un'opera che decongestionerebbe il traffico pesante sul comune verzuolese e sulla frazione Papò. Traffico legato alla nuova produzione Burgo di container board (cartoncino prodotto attraverso un processo di riciclo) e l'azienda di autotrasporti Tonoli che ha acquisito e recuperato l'area dell'ex Cdm.

A seguito dell'incontro tecnico il sindaco Giancarlo Panero si è detto: "Deluso".

"La Regione tramite il funzionario Monica Amadori - ha spiegato l'amministrazione di Verzuolo in una nota diffusa al termine dell'incontro di ieri  -  ha informato il Tavolo dell’inesistenza, sul bilancio attuale, di risorse destinate ai progetti-priorità comunicati negli scorsi mesi dalle Province piemontesi. Ha però garantito la disponibilità della Regione di inserire risorse sul bilancio 2021 (in approvazione nella primavera 2021). Il funzionario regionale ha consigliato, stante l’assenza di una graduatoria che stabilisca quali tra i progetti comunicati dalle Province siano i prevalenti, di procedere con la progettazione."

Arriva immediata la replica della Regione con le dichiarazioni del presidente della Regione Piemonte Alberto Cirio e dell'assessore ai Trasporti e alle Infrastrutture regionali Marco Gabusi: "Poniamo la massima attenzione alle problematiche di traffico che affliggono il Comune di Verzuolo e soprattutto le importanti aziende del territorio. Non è pensabile di procrastinare oltre la difficile situazione locale: la progettazione della tangenziale di Verzuolo deve andare avanti".

"Per la Regione Piemonte è chiaro che quest’opera ha un rilievo importante – sottolineano il presidente Cirio e l’assessore Gabusi – Abbiamo perciò consigliato di procedere con la progettazione già avviata dalla Provincia di Cuneo e condivisa con le aziende. Intanto noi ci concentreremo sul reperimento delle risorse economiche: pur in un anno complesso come quello che stiamo vivendo a causa della pandemia abbiamo voluto approfondire e portare avanti il tema della tangenziale poiché siamo coscienti di quanto sia prioritario investire sulle arterie principali delle Province e su quelle opere strategiche che contribuiscono allo sviluppo territoriale. Per questo motivo ci impegneremo a reperire le risorse nell’ambito del bilancio 2021 per realizzare quest’opera cruciale tanto per il territorio quanto per le aziende".

Daniele Caponnetto

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium