/ Economia

Economia | 28 ottobre 2020, 19:00

Freelanceboard: arriva un nuovo marketplace per freelance e aziende

Freelanceboard.it, una piattaforma pensata per progetti freelance a cui candidarsi con facilità è un marketplace che vuole mettere in contatto aziende e liberi professionisti.

Freelanceboard: arriva un nuovo marketplace per freelance e aziende

Freelanceboard.it, una piattaforma pensata per progetti freelance a cui candidarsi con facilità è un marketplace che vuole mettere in contatto aziende e liberi professionisti. Freelanceboard nasce per creare collaborazioni interessanti e offrire sul mercato nuove occasioni di lavoro che accontentino tutti.

C'è posto proprio per tutte le professioni: grafici e sviluppatori web, copywriter e content creator ma anche lavoratori che non fanno parte del mondo digital come geometri, ingegneri, architetti. La piattaforma aiuta a trovare lavoro a traduttori e commercialisti, esperti finanziari o assicuratori: è un luogo virtuale adatto per chi ricerca nuove occasioni di lavoro, vuole mettersi in gioco e allargare la propria cerchia di contatti. Il portale è pensato per mettere in contatto i professionisti con aziende che ricercano lavori da remoto a medio termine, collaborazioni per creare un team con esperti qualificati e specializzati in un particolare ambito lavorativo.

Come funziona in breve Freelanceboard

Freelanceboard è stato studiato per essere semplice e intuitivo. Il libero professionista in cerca di lavoro può iscriversi gratuitamente fino al 31 dicembre 2020 e avere un suo profilo personale. Compila una scheda profilo nel dettaglio, specifica le competenze e la formazione negli anni e grazie alla sua presentazione mostra le sue skills. Lo scopo è mettersi in vetrina per essere contattati e scelti per nuovi lavori.

Se invece sei un’azienda che sta avviando la sua attività imprenditoriale e non vuole assumere lavoratori dipendenti su Freelanceboard troverai ampia scelta di persone qualificate. Potrai valutare collaborazioni freelance e team di lavoro sempre diversi, per dare spazio alla flessibilità e il lavoro da remoto. L'azienda può caricare un’offerta di lavoro sul portale e presentarlo sul web.

Potrà attendere che arrivino le candidature spontanee oppure contattare i freelance che reputa adatti al lavoro che propone. Avrà libera scelta nella selezione: assegnare il lavoro in base a criteri aziendali e al candidato che reputa più competente, per poi, a fine progetto, terminare la collaborazione e pensare a una nuova proposta.

In un approccio al lavoro molto più smart, far parte di Freelanceboard è un modo snello e competitivo per avvicinarsi al mercato o perfezionare la propria rete di contatti. Aiuta, velocizza senza troppi tecnicismi.

Perché dovrebbe interessare i professionisti e le aziende?

Ideale per creare collaborazioni in cui mettersi alla prova, far parte della piattaforma è utile per trovare nuove collaborazioni, fare rete e specializzarsi in una nicchia di mercato. Allo stesso tempo per le aziende è una grande opportunità per conoscere nuovi esperti al di fuori dalla propria cerchia, inserendo offerte di lavoro che possono girare in tutta Italia.

Freelanceboard è una piattaforma studiata per mettere in contatto aziende e freelance da tutte le regioni di Italia, la soluzione perfetta per entrare in un nuovo giro di conoscenze: questo perché è presente anche uno spazio dedicato ai feedback post collaborazione. La sezione dei feedback permette di far parte di una community in cui leggere commenti e considerazioni professionali sui altri professionisti e su come si approcciano al lavoro.

Ma non solo. Il portale offre anche tante idee per le diverse categorie di liberi professionisti. Con un blog per professionisti freelance, la redazione di Freelanceboard propone ogni settimana news e aggiornamenti su diversi ambiti con un piano editoriale studiato per lasciare consigli alla community e ai lettori su come approcciarsi alla vita da freelance.

A chi può essere utile in concreto

Molto utile per chi è agli inizi, non ha conoscenze né un portfolio di referenze da mostrare, la piattaforma Freelanceboard offre una valida opportunità per i lavoratori che si avvicinano a una professione e vogliono aprire la partita Iva. Hanno voglia di imparare e fare palestra sul campo, vogliono conoscere i propri limiti e in quali ambiti sono più portati e desiderano imparare dagli

altri, in una community in cui confrontarsi, trovare nuovi colleghi da cui ascoltare suggerimenti e avere spunti di riflessione. Utilissima anche per le aziende degli ambiti più vari: aiuta a trovare validi collaboratori da inserire nel team con collaborazioni flessibili e di alta qualità.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium