/ Attualità

Attualità | 29 ottobre 2020, 12:11

Peveragno, dal mese prossimo via ai consigli comunali "da remoto": "Addobbiamo il tavolo della sala con il tricolore per dimostrare il nostro continuo impegno"

Le disposizioni del nuovo DPCM non lasciano scampo all'amministrazione comunale, dopo due sole riunioni in presenza (compresa quella di questa sera)

La foto apparsa sulla pagina Facebook del Comune

La foto apparsa sulla pagina Facebook del Comune

Due serate, di cui la seconda si svolgerà oggi (giovedì 29 ottobre) e la prima ha riservato momenti davvero "caldi": tanto è stato possibile organizzare a fronte delle disposizioni governative legate alla lotta al Covid-19, per l'amministrazione comunale di Peveragno, che con ogni probabilità dal prossimo mese si attrezzerà in modo da realizzare le sedute da remoto.

A darne notizia la pagina ufficiale del Comune di Cuneo: "Fare un consiglio in remoto non ha certo la stessa solennità rispetto a farlo in presenza e per testimoniare che in ogni caso il consiglio comunale rimarrà idealmente presente nella sala, il posto ideale per lo svolgimento dei consigli comunali, abbiamo addobbato il tavolo con una tovaglia tricolore".

La bandiera rimarrà sul tavolo sino alla fine dell'emergenza, "a testimoniare la presenza ideale di tutti noi sempre all'interno del palazzo comunale". "Restiamo distanti, sì, ma con il cuore siamo sempre lì. E operativamente la Giunta e i suoi collaboratori saranno sempre presenti in Comune e sul territorio, a fianco dei cittadini peveragnesi. Perché non si molla, mai".

simone giraudi

MoreVideo: le immagini della giornata

Загрузка...

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium