/ Economia

Economia | 29 ottobre 2020, 07:00

Cantinetta Frigo per il Vino: Modelli, Materiali, Caratteristiche e Prezzi

Principalmente nasce per i ristoranti che non possiedono una cantina vera e propria, ma con il tempo la cantinetta frigo per il vino si è affermata anche nelle case

Cantinetta Frigo per il Vino: Modelli, Materiali, Caratteristiche e Prezzi

La cantinetta frigo per vino risolve il problema dei portabottiglie in legno. Si tratta di un contenitore climatizzato che serve a conservare le bottiglie al fresco anche a casa. Principalmente nasce per i ristoranti che non possiedono una cantina vera e propria, ma con il tempo si è affermata anche nelle case.

Tutte le cantinette per il vino hanno le stesse caratteristiche: temperatura interna ottimale e costante, tra i 5°C e i 22°C; tasso di umidità compreso tra il 60% e l'80%; scaffalatura orizzontale; protezione dai raggi UV, che sul lungo periodo danneggiano il vino. A seconda delle tue esigenze, puoi scegliere modelli di forme e capienze diverse. Tutto dipende da quanto spazio hai a disposizione e da quante bottiglie possiedi. Inoltre, puoi scegliere tra cantinette climatizzate e cantinette temperate.

Caratteristiche delle cantine da vino

Alcuni modelli sono dotati di due scompartimenti dove è possibile impostare due temperature diverse, una scelta molto indicata per conservare contemporaneamente vini bianchi e vini rossi. Il rumore viene espresso in decibel, ovviamente il consiglio è di scegliere un modello poco rumoroso soprattutto se viene collocato in casa. Da considerare la classe energetica ed il relativo consumo espresso in kWh/anno. Se la cantinetta invece viene utilizzata tutto l’anno, è consigliabile scegliere modelli con una classe energetica molto alta, che magari costeranno un po’ di più ma ti permetteranno di recuperare la spesa iniziale nel corso dell’anno con un consumo intelligente ed un notevole risparmio.

Il costo delle cantine da vino è molto variabile, e naturalmente anche in questo caso dipende dalle caratteristiche che desideri. I modelli partono da un minimo di 140 € fino a 2.500 €.

Vantaggi

  •  Conservare il vino alla temperatura perfetta
  • Servire il vino alla temperatura perfetta
  • Più piani per differenziare le temperature
  • Capiente per conservare più bottiglie
  • Utilità
  • Umidità appropriata
  • Protezione dalla luce solare

Svantaggi

  • Non adatta alla conserva dei vini per lunghi periodi
  • Può essere molto cara

Conclusioni

Molti appassionati di vino hanno una vera e propria enoteca a casa, dove custodiscono preziosi vini bianchi, rossi e rosé da offrire ai propri ospiti per impreziosire un buon pranzo o una lauta cena. Molti vini pregiati ormai si trovano tranquillamente anche nei supermercati, quindi è piuttosto facile costruirsi un’enoteca ricca di prodotti pregiati e di qualità, da sfoggiare con orgoglio.

Bisogna anche conservare i vini nel modo giusto, affinché non perdano le loro caratteristiche e in questo caso la Cantinetta Frigo, come alternativa al classico portabottiglie vino da muro, è la scelta migliore alle tue necessità. Qualsiasi sia la passione che ti lega al vino, se sei un appassionato/bevitore incallito di questa bevanda inebriante sai quanto sia indispensabile avere a portata di mano un dispositivo come la cantinetta per vini che possa garantire la corretta conservazione di questo prezioso nettare senza intaccarne le pregiate qualità organolettiche.

Richy Garino

MoreVideo: le immagini della giornata

Загрузка...

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium