ELEZIONI POLITICHE 25 SETTEMBRE 2022
 / Attualità

Attualità | 10 novembre 2020, 13:56

Savigliano, gli Alpini bagneranno i fiori dei tre cimiteri chiusi al pubblico

Da lunedì i cittadini non possono recarsi sulle tombe dei propri cari, misura presa per contenere il diffondersi del virus. Il sindaco: "Gli Alpini inizieranno da questa settimana rispettando i protocolli di sicurezza"

Savigliano, gli Alpini bagneranno i fiori dei tre cimiteri chiusi al pubblico

Da lunedì 9 novembre a Savigliano è entrata in vigore l'ordinanza che stabilisce la chiusura dei tre cimiteri cittadini.

Una scelta fatta dall'Amministrazione per evitare occasioni di assembramento e contenere così il diffondersi del virus che ieri ha raggiungo in 400 casi positivi tra i saviglianesi (di cui 14 ospedalizzati e tra questi 2 in terapia intensiva).

Tuttavia, in tanti hanno espresso la propria preoccupazione per i fiori sulle tombe dei defunti che se non sono bagnati ovviamente rischiano di appassire. "Ho pensato di chiedere ai nostri alpini la loro disponibilità ad andare settimanalmente ad irrigare i fiori del camposanto - ha spiegato il sindaco Giulio Ambroggio -. Com'era prevedibile hanno immediatamente accettato e da questa settimana inizieranno loro a curare i fiori dei nostri defunti rispettando rigorosamente i protocolli di sicurezza previsti. Ovviamente faranno il possibile per svolgere al meglio questo impagabile intervento di volontariato. Sarebbe bello che, almeno per questa volta, non ci fossero polemiche. Un grazie di cuore ai nostri alpini per la loro generosità".

cg

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium