/ Cuneo e valli

Cuneo e valli | 19 novembre 2020, 20:25

Centallo: uomo denunciato dalla compagna per presunti maltrattamenti e lesioni aggravate

"C’era di mezzo anche il gioco d’azzardo. Mi ha minacciata tante volte. Mi ha mandato un sms dicendomi ‘se mi lasci, ti ammazzo’ “

Centallo: uomo denunciato dalla compagna per presunti maltrattamenti e lesioni aggravate

“Mia madre aveva cominciato ad andare perfino in sala giochi con lui, non ne poteva più di questa vita perché a differenza sua, lei lavorava: il vero problema era il gioco d’azzardo” queste le dichiarazioni di una delle due figlie della donna che, costituitasi parte civile, nel dicembre 2019 ha denunciato l’ex compagno A.V. per maltrattamenti e lesioni aggravate.

La donna, difesa dall’avvocato Vetrone, ha riferito in aula che il loro rapporto, sfociato poi in una convivenza durata dal 2012 al 2019, è iniziato ad andare in crisi dopo un paio d’anni. Lei lo avrebbe lasciato più volte ma alla fine sarebbero sempre tornati insieme “Non volevo arrivassimo a questo punto”.

Dalla testimonianza resa in aula, già nel 2014 si sarebbero verificati alcuni episodi coercitivi. Nel 2018 poi, la situazione sarebbe precipitata: durante una discussione lui l’avrebbe presa per i capelli e sferrato dei pugni sul volto.

La vicenda più violenta però, da quanto riferito, sarebbe avvenuta nel 2019: “Mi ha preso a calci, pugni e mi ha sputato addosso. Mio padre ha cercato di intervenire e lui l’ha fronteggiato. Poi è salito a prendere i fucili: a quel punto ho chiamato i Carabinieri”. L’uomo, a detta della presunta vittima, l’avrebbe anche minacciata più volte, arrivando a scriverle un sms, in cui la avvertiva ‘se mi lasci ti ammazzo’.

"All’inizio sembrava una persona abbastanza pacifica, poi ha cominciato a urlare” ha detto l’altra figlia della donna chiamata a testimoniare.

Le due ragazze, sarebbero intervenute più volte per sedare le violente liti tra i due conviventi.

L’udienza è stata rinviata al 14 dicembre ore 10 per l’escussione di altri testi.

CharB.

MoreVideo: le immagini della giornata

Загрузка...

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium