/ Sport invernali

Sport invernali | 19 novembre 2020, 17:55

Sci di fondo e biathlon: le squadre del Comitato AOC e lo Sci Club Entracque Alpi Marittime al lavoro a Livigno

Il Comitato FISI AOC ha scelto Livigno per rifinire la preparazione delle squadre regionali di sci di fondo e biathlon

Sci di fondo e biathlon: le squadre del Comitato AOC e lo Sci Club Entracque Alpi Marittime al lavoro a Livigno

Il Comitato FISI AOC ha scelto Livigno per rifinire la preparazione  delle squadre regionali di sci di fondo e biathlon. In collaborazione  con lo Sci Club Entracque Alpi Marittime, che aveva scelto il “Piccolo Tibet” livignasco per svolgere il lungo raduno conclusivo prima  dell’inizio delle competizioni nazionali, le squadre del Comitato AOC  si sono recate nella stessa località.

Doppia convocazione quindi nello sci di fondo, nella quale il gruppo è  più numeroso. Il Comitato AOC ha convocato per il raduno che si è svolto dal 12 al 16 novembre un gruppo composto da otto atleti, sette maschi ed una sola ragazza: Irene Negrin (Prali), Andrea Gastaldi (Valle Pesio), Paolo Milano (Valle Stura), Filippo Tranchero (Valle  Pesio), Simone Negrin (Prali), Stefano Menusan (Pragelato), Raoul Bertalotto (Pragelato) e Samuele Giraudo (Valle Stura). La squadra è stata accompagnato e seguita dagli allenatori Andrea Gola e Francesco Ottino.

Con lo Sci club Entracque Alpi Marittime, che è ancora a Livigno con  gli allenatori Amos Pepino e Tommaso Custodero, sono presenti gli  altri atleti che completano la squadra del Comitato AOC: Lorenzo Castoldi, Martino Carollo, Davide Ghio, Gabriele Rigaudo, Elisa Gallo ed Elisa Sordello. Le due squadre si sono allenate insieme nelle giornate in cui il  gruppo del Comitato FISI AOC era presente a Livigno, per poi separarsi e dormire in alberghi diversi, riuscendo in questa maniera anche a  creare delle bolle per ridurre il rischio di infezioni da covid.

Dal 15 al 19 novembre si è allenata a Livigno anche la squadra di  biathlon del Comitato AOC, composta da Francesca Brocchiero (Alpi  Marittime), Martina Giordano (Alpi Marittime), Matilde Salvagno (Alpi Marittime), Nicolò Giraudo (Alpi Marittime), Michele Carollo (Alpi Marittime), Thomas Daziano (Alpi Marittime), Nicola Giordano (Alpi Marittime) e Riccardo Fenoglio (Alpi Marittime). Dopo la conclusione del raduno ufficiale AOC, nel quale sono stati seguiti dall’allenatore  del Comitato, Alessandro Fiandino (Centro Sportivo Esercito), i giovani biatleti sono rimasti con i fondisti dello Sci Club Entracque Alpi Marittime e sfruttando anche la possibilità di seguire la  didattica a distanza si fermeranno a Livigno ancora alcuni giorni con  gli allenatori Amos Pepino e Tommaso Custodero.

Nel frattempo, nonostante il via della stagione sia ormai alle porte, sia nel biathlon che nello sci di fondo non sono state ancora ufficializzate le prime tappe della Coppa Italia 2020/21, che dovrebbe partire a dicembre.

comitato fisi aoc

MoreVideo: le immagini della giornata

Загрузка...

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium