/ Sport

Sport | 20 novembre 2020, 17:05

Alba Cheer sulla strada per i Ficec Nationals

Ripresi gli allenamenti dei team agonistici

Alba Cheer sulla strada per i Ficec Nationals

Gli atleti dei team di Alba Cheer sono tornati ad allenarsi in vista dei prossimi Ficec Nationals, l’evento clou della stagione sportiva che avrà luogo nella primavera 2021.

Allenamenti a porte chiuse in una Palestra Titans blindatissima, nel rispetto delle recenti disposizioni della Ficec – Federazione Italiana Cheerleading e Cheersport – il cui main event è stato riconosciuto dal CONI come appuntamento di carattere nazionale.

I protocolli e le linee guida costantemente aggiornati dal CSI – Centro Sportivo Italiano – hanno permesso il ritorno sui mats per gli atleti dei team che andranno a contendersi i titoli di maggior prestigio. 

E’ un inizio di stagione quanto mai frenetico, tra partenze e interruzioni, che si spera possa procedere in una direzione sempre più positiva e finalizzata alla sola ricerca dei risultati sportivi.

A questo proposito nelle prossime settimane saranno aperti i tryouts di mezza stagione per permettere a nuovi atleti di mettersi in gioco e conquistarsi un posto nei team più ambiti.

Nel frattempo, lo staff tecnico è al lavoro sull’analisi dei nuovi regolamenti per farsi trovare pronto e allestire al meglio le routine che già tra un mese, si spera senza nuovi intoppi, mostreranno i primi elementi in occasione del tradizionale show natalizio. 

Oltre all’indubbiamente prezioso lavoro degli organi che governano il cheerleading italiano, un plauso va agli atleti per quanto stanno dimostrando di essere duttili e abili nell’adattarsi alle varie situazioni, spaziando dall’home training ai lavori maggiormente fisici richiesti dai coaches, sempre con la mentalità vincente tipica della Titans: never give up, il desiderio di non mollare mai e continuare ad inseguire i propri obiettivi.

alba cheer

MoreVideo: le immagini della giornata

Загрузка...

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium