/ Curiosità

Curiosità | 24 novembre 2020, 15:11

Alba, Piazza Duomo di chef Enrico Crippa premiato con le tre forchette dalla Guida del Gambero Rosso 2021

Nell’anno del Covid-19 la critica gastronomica non si è fermata, valorizzando la ristorazione “made in Italy” che tiene duro nonostante tutto

Alba, Piazza Duomo di chef Enrico Crippa premiato con le tre forchette dalla Guida del Gambero Rosso 2021

La ristorazione “made in Italy” tiene duro. Neppure la seconda ondata di Covid-19 e il nuovo lockdown hanno fermato la critica gastronomica, nonostante le difficoltà generate da un ventaglio di locali in dubbio tra riaperture e chiusure definitive.

Ed è proprio dal Gambero Rosso che arrivano iniezioni di fiducia ad un settore scoraggiato da una caduta dolorosa, dalla quale sembra sempre più difficile rialzarsi. 38 i locali premiati in una cerimonia che si è svolta online, per ovvi motivi.

La vera notizia, però, riguarda Alba, dove chef Enrico Crippa (tre stelle Michelin) ai fornelli del noto Piazza Duomo, esulta per le tre forchette assegnate dalla guida “Ristoranti d’Italia 2021”. Una cucina, la sua, dal timbro preciso e personalissimo, che vale come esempio di servizio e di eccellenza.

Insomma, tutti al Piazza Duomo a festeggiare appena il Coronavirus sarà solo un brutto capitolo da dimenticare. 

Silvia Gullino

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium