/ Saluzzese

Saluzzese | 24 novembre 2020, 15:48

L’Europa di fronte alla pandemia: Massimo Nava: ospite in video conferenza del Denina Pellico Rivoira

L’intervento nell’ambito dell’attività di Educazione Civica dell’istituto saluzzese

Massimo Nava

Massimo Nava

 

 “Storia della Germania dopo il muro. Dall’unificazione all’egemonia in Europa” è il titolo dell’ultimo libro di Massimo Nava, scrittore e prestigioso editorialista del “Corriere della Sera”, ospite dell’IS “Denina-Pellico- Rivoira” di Saluzzo giovedì 19 novembre in videoconferenza, nell’ambito delle attività di Educazione Civica.

Con straordinaria lucidità di pensiero, Nava ha aperto squarci di luce sulla Storia degli ultimi decenni e sull’attualità internazionale. Il suo racconto prende le mosse dalla casualità di un piccolo episodio che ha cambiato la Storia: il 9 novembre 1989 si trova al Centro Internazionale della Stampa di Berlino quando arriva la notizia che sono stati concessi i permessi di viaggio per uscire dalla Germania est. Ne nasce una reazione a catena con eventi imprevedibili e dirompenti come la caduta del Muro, l’unificazione del Paese, il crollo dei regimi comunisti nell’Europa dell’est.

La cancelliera Angela Merkel ha portato la Germania a diventare la potenza egemone in Europa, anche con scelte politiche e sociali: l’integrazione, l’accoglienza, l’europeismo, l’ecologia.

La sua reazione alla pandemia è sintetizzata nella frase: “Nessuno si salva da solo”. L’emergenza ha unito i Paesi europei, l’Unione europea è vista come opportunità di collaborazione, i fondi contribuiranno alla sopravvivenza delle nostre economie. Ogni singolo Paese europeo è piccolo se confrontato con l’economia mondiale e i colossi come la Cina e gli Stati Uniti (dove l’elezione di Jo Biden fa sperare in rapporti più distesi), ma l’Europa è pur sempre il “luogo dove si vive meglio al mondo”, nonostante i problemi da affrontare.

Un ruolo importante spetta ai giovani, la “generazione Erasmus”, attenti alla tecnologia, all’ambiente, che devono stare in guardia dai condizionamenti dei social network e dai pericoli degli estremismi.

 

Comunicato stampa

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium