/ Attualità

Attualità | 25 novembre 2020, 07:32

Morto a 99 anni Leonardo Sassetti, alpino della divisione Cuneense reduce dalla Campagna di Russia

Il savonese Sassetti aveva combattuto nella battaglia di Nikolajewka, nel gennaio del 1943, come mitragliere

Morto a 99 anni Leonardo Sassetti, alpino della divisione Cuneense reduce dalla Campagna di Russia

La Cuneense, come le altre divisioni italiane, fu decimata dal gelo, nonostante le eroiche gesta dei nostri alpini, male equipaggiati. Pochissimi riuscirono a tornare a casa, tra questi il sergente Leonardo Sasseti, classe 1921, nato a Spigno Monferrato e savonese d'adozione. Dopo la prigionia in vari campi di concentramento tedeschi, tornò a casa e fu congedato con il grado di sergente maggiore.

Leonardo Sassetti da allora non mancava mai nell'essere presente a tutti i raduni degli Alpini del Savonese, dove portava la sua testimonianza vissuta nella tragica Campagna di Russia.

Una delle ultime presenze, è stata nel luglio 2019 a Vendone. Ma se ne contano anche tante altre, dove Leonardo era sempre ospite d'onore. Numerosi i riconoscimenti che lo hanno decorato.

comunicato stampa

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium