/ Ambiente e Natura

Ambiente e Natura | 26 novembre 2020, 18:15

Cerimonia a Pollenzo per la Giornata degli alberi: in città verranno piantate 70 nuove piante

Nei giardini della scuola primaria “Principessa Mafalda di Savoia” messo a dimora un nuovo acero, alla presenza degli alunni

La messa a dimora dell'acero a Pollenzo

La messa a dimora dell'acero a Pollenzo

Il 21 novembre ricorre la Giornata nazionale degli alberi, un momento di festa dedicato ai polmoni verdi d'Italia, tesori da valorizzare e tutelare.

Ogni anno la Città di Bra aderisce a questo appuntamento con una serie di  iniziative rivolte alle scuole in modo da valorizzare l’aspetto fortemente educativo della ricorrenza.

Così, martedì 24 novembre, il sindaco Gianni Fogliato, gli assessori Daniele Demaria e Lucilla Ciravegna e i tecnici comunali si sono dati appuntamento nei giardini della scuola primaria “Principessa Mafalda di Savoia” di Pollenzo per mettere a dimora un nuovo acero alla presenza degli alunni, cui è stato donato anche un piccolo olmo come ringraziamento per l'impegno nell'iniziativa “Puliamo il mondo” cui avevano aderito il 22 settembre scorso.

Ma l’intento dell’Amministrazione braidese va ben oltre la semplice cerimonia.

Da tempo la città della Zizzola è impegnata nella tutela dell’ambiente e nella lotta ai cambiamenti climatici attraverso un costante incremento del verde pubblico.

Proprio gli alberi rappresentano infatti un utile quanto economico strumento su questo fronte.

E così, in settimana ha preso il via un ampio progetto di  piantumazione – oltre che di manutenzione delle aree verdi cittadine – che prevede nei prossimi mesi la messa a dimora di oltre 70 piante ad alto fusto nei diversi quartieri e frazioni della città. Le prime essenze sono state piantate in via Crimea, ma questo è solo l’inizio.

redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium